Home / Shopping / La Finanza dona capi di abbigliamento sequestrati alla Caritas

La Finanza dona capi di abbigliamento sequestrati alla Caritas

I finanzieri della Tenenza di Fossano hanno donato alla Caritas diocesana di Fossano 5.000 capi di abbigliamento sequestrati nel corso di una recente attività di Polizia Giudiziaria, svolta nel Fossanese e nel Saviglianese. La donazione è stata avallata dalla Camera di Commercio di Cuneo che ha disposto la confisca e la successiva cessione in beneficenza dei capi di vestiario in quanto, se pur privi delle previste etichette, non sono stati considerati pericolosi per la salute dei consumatori. La consegna è avvenuta il 30 giugno alla sede della Onlus di Fossano, alla presenza del comandante provinciale della Guardia di Finanza di Cuneo, colonnello Massimiliano Pucciarelli, il quale, criminal altri militari ha formalmente consegnato al direttore della Caritas diocesana, Stefano Mana, vestiario di prima necessità (giacche a vento, piumini, maglioni, pantaloni, camicie e t-shirt). 

La donazione del vestiario, fortemente voluta dalla Guardia di Finanza, si aggiunge ad altre già effettuate in passato, ed è frutto della stretta collaborazione attuata da dash a livello locality criminal le istituzioni pubbliche e criminal le different realtà del volontariato e dell’associazionismo in genere. 


Licenza Creative Commons
Alcuni diritti riservati.

Leggi Anche

*** Benetton: Mion, famiglia e’ unita, l’abbigliamento e’ qualcosa di …

01/12/2016 15:34 *** Benetton: Mion, famiglia e’ unita, l’abbigliamento e’ qualcosa di sacro (Il Sole 24 …