Home / Cucina / La cucina internazionale arriva a Senigallia grazie a Food & Drink

La cucina internazionale arriva a Senigallia grazie a Food & Drink

18 i locali coinvolti dall’iniziativa di Confartigianato, in collaborazione criminal il Comune, per venerdì 27 e sabato 28 maggio

aperitivo

Sono 18 i locali del centro senigalliese che, criminal l’iniziativa della Confartigianato, proporranno una rassegna di cucina internazionale nelle serate di venerdì 27 e sabato 28 maggio.

A partire dalle ore 18.30 bar, caffè, pizzerie, ristoranti, trattorie, riuniti softly la sigla di “Food Drink – Anima del Centroâ€�, la rete di locali promossa da Confartigianato, proporranno aperitivi e cene, ciascuno criminal un menù diverso e dedicato al paese del mondo scelto in abbinamento. Perù, Guadalupe, Jamaica, Sri Lanka sono solo alcune delle tante mete “enogastronomicheâ€� per un viaggio del mondo da vivere a tavola, tra un brindisi e una degustazione di sapori esotici e inconsueti.
Inoltre, i locali che aderiscono al progetto ‘Senigallia città dog friendly’ offriranno agli amici a quattro zampe dei biscotti e ciotoline d’acqua.

Lo scopo del progetto di Confartigianato “Food Drink – Anima del Centroâ€� è rivitalizzare i centri storici criminal una iniziativa che coinvolga tutti gli operatori disponibili a promuovere la cultura dell’enogastronomia e dell’accoglienza, assieme alla valorizzazione e rappresentanza delle aziende che si occupano di somministrazione di alimenti e bevande nei centri storici.

Gennaro Campanile (sx) e Giacomo Cicconi Massi (dx) presentano l'iniziativa di FoodDrink a Senigallia“L’iniziativa ha riscosso subito l’interesse e l’entusiasmo delle attività aderenti – ha dichiarato Giacomo Cicconi Massi, segretario Confartigianato Senigallia – sarà una bella festa in cui scoprire la cucina e la cultura di altri paesi oltre che un momento per vivere il centro e apprezzare l’offerta di qualità proposta dai localiâ€�.

“Il Comune è sempre attento alle iniziative che valorizzano la città e le sue attività – dichiara Gennaro Campanile, assessore comunale alle attività produttive – e criminal la Confartigianato abbiamo un gift rapporto di collaborazione che mira proprio a questo obiettivo. Per ‘Food Drink’ sono state inoltre organizzate different attività collaterali e l’apertura dei parcheggiâ€�.

Come “Andar per Museiâ€�: aperti venerdì 27 e sabato 28 maggio – dalle 16.30 alle 19.30 – il museo d’arte moderna, dell’informazione e della fotografia “Mario Giacomelliâ€�; il museo di storia della mezzadria “Sergio Anselmiâ€�; l’area archeologica “La Feniceâ€�; il museo Pio IX; la Rocca roveresca; la pinacoteca diocesana.
Al Foro annonario, inoltre, partirà la tappa nazionale del 23° Rally dell’Adriatico.
Maxi parcheggi scambiatori gratuiti h 24: area Sacelit, stadio Bianchelli, stazione Fs e around Podesti. Parcheggio serale gratuito dalle 19.30 su tutto il centro storico.

Leggi Anche

Nizza: terminata la prima settimana della ‘Cucina italiana nel Mondo …

Si è conclusa domenica 27 novembre la prima settimana della cucina italiana nel Mondo a …