Home / Viaggi / La Cibulkova si gode i tifosi di ritorno dalla vittoria del titolo WTA Finals

La Cibulkova si gode i tifosi di ritorno dalla vittoria del titolo WTA Finals

cibulkova-kiska_prezident-sk

La tennista Dominika Cibulkova ha portato in patria la coppa delle WTA Finals che ha stravinto domenica a Singapore contro la numero 1 del mondo Angelique Kerber. Martedì è rientrata a Bratislava dove ha tenuto una conferenza stampa. All’arrivo all’aeroporto di Vienna è stata accolto dai fan slovacchi, dalla famiglia e gli amici. «Sono incredibilmente felice», ha detto alla stampa, anche se, ha notato, «oggi sarà una giornata difficile». Dopo la conferenza stampa ha infatti firmato autografi su foto, palle e magliette per i tanti fan, e dato che era giorno festivo si aspettava, come è stato, una marea di gente. La sera poi era a una festa privata e la mattina dopo è ripartita in volo per una vacanza alle Maldive, dove sarebbe stato logico andare direttamente da Singapore, ma «ho voluto fermarmi a casa per celebrare questo momento». Con sé aveva l’ultimo trofeo, il più prestigioso fino ad ora della sua carriera, che le ha fatto guadagnare altre tre posizioni nel ranking generale, dove ora è quinta, migliore risultato mai raggiunto da una tennista slovacca, a pari merito con Daniela Hantuchova che se lo guadagnò nel 2003.

Cibulkova ha già negli occhi il prossimo obiettivo, un titolo del circuito Grand Slam, che comprende i quattro tornei più prestigiosi al mondo: Austrialian Open, Roland Garros, Wimbledon e US Open. «Ho sempre sognato di vincere uno dei tornei del Grand Slam», ha detto, sottolineando che per vincere «tutti i pianeti devono essere ben allineati, devo essere in ottima forma e avere la testa a posto. La prossima stagione sarà una grande sfida per me».

Leggi anche:
(S)punti tecnici: Dominika Cibulkova, la potenza che viene dal basso

Il successo di Cibulkova a Singapore risuonato tra i fan slovacchi, che hanno affollato la firma autografa di prendere Selfie con il giocatore slovacco, scattare foto con il trofeo o ottenere autografi sulle magliette e fotografie.

Dominika ha anche fatto un salto al palazzo presidenziale dove è stata invitata da un tifoso speciale, il presidente Andrej Kiska.

Dopo la vacanza tornerà a Bratislava il 15 novembre per partecipare al 2016 Tennis Champions, torneo-esibizione con diversi campioni internazionali.

cibulkova-kiska1_prezident-sk

Qui sotto Dominika con un tifoso che scrive: «Non c’è bisogno di essere grandi per essere grande … :-)». Si riferisce a chi, praticamente tutti, dicevano alla Cibulkova che era troppo piccola [1,60 cm] per giocare a tennis a livello professionistico.

(Red)

Leggi Anche

METEO Venerdì 22 Giugno: SCIABOLATA fresca, BORA e …

La parentesi anticiclonica di tempo abbastanza sicuro sta dunque per vivere un fragoroso crack: sul …