Home / Viaggi / König torna a casa: il ceco firma un triennale criminal la Bora-Hansgrohe …

König torna a casa: il ceco firma un triennale criminal la Bora-Hansgrohe …

Dopo due stagione criminal più bassi che alti al Team Sky per Leopold König è giunta l’ora di tornare a casa: il ventottenne ceco ha firmato infatti un contratto triennale criminal la Bora-Hansgrohe, squadra per cui ha militato dal 2011 al 2014 rivelandosi come talentuoso corridore per le corse a tappe. Con la compagine tedesca ha saputo raccogliere il settimo posto al Tour de France 2014 e il nono (con una vittoria di tappa) alla Vuelta a España 2013.

Il mitteleuropeo, che sarà nel 2017 l’uomo destinato a curare la classifica al Tour de France che partirà da Düsseldorf, ha dichiarato: «Grazie a questo group sono diventato il corridore che sono: mi hanno preso da una piccola formazione ceca e mi hanno dato la possibilità di crescere contro i migliori al mondo. Quando ho sentito del nuovo progetto ho sentito che epoch dash di rientrare alla base».

Leggi Anche

Trinidad e Tobago le perle delle Antille del blotch dei Caraibi

    ANNO X, N° 342,  07 dicembre 2016.  Direttore Umberto Calabrese