Home / Gossip / Jude Law: l’attore britannico torna in scena in Giappone

Jude Law: l’attore britannico torna in scena in Giappone

E’ indubbio che la famosa favola di Momotaro sia un cult in Giappone, sua madrepatria, come in occidente possono esserli Pinocchio, Cenerentola o Biancaneve. Nel corso dei secoli, la leggenda del bambino nato da una pesca è stata riadattata sotto-forma di romanzi, rappresentazioni teatrali e, in tempi moderni, in fumetti, telefilm e… Pubblicità! La nota società #Pepsi ha riportato in auge la favola di Momotaro trasponendola in una serie di #spot sponsorizzanti la nota bevanda. Il protagonista viene qui interpretato dall’attore Shun Oguri (33 anni). Quest’ultimo è molto famoso nel Sol Levante, per aver preso parte a diversi lungometraggi tratti da anime e manga quali: Gintama, Lupin III e Fratelli nello spazio. Da segnalare, anche la partecipazione dell’attore britannico #Jude Law nell’ultimo trasmesso. 

Jude Law: nello spot interpreta un demone

Nel quarto spot dedicato alla Pepsi, da poco trasmesso sulle tv nipponiche, ha fatto la sua comparsa il famoso attore britannico Jude Law. In tale “episodio”, Law interpreta un oni. Gli oni sono creature fantastiche del folklore giapponese, l’equivalente del diavolo occidentale, ma anche degli orchi delle fiabe. Momotaro, nella favola originale, partiva proprio alla volta dell’isola degli oni, per uccidere tali creature, le quali terrorizzavano i villaggi circostanti. E’ curioso come Law, nella pubblicità, sia truccato di rosso. Tale colore, secondo alcuni telespettatori, sarebbe una citazione alla rivale di sempre della Pepsi: la Coca Cola

Jude Law: retroscena sul suo personaggio

Jude Law ha girato uno spot in Giappone ispirato alla favola di Momotaro, qui interpreta un demone, con tanto di retroscena. Secondo quanto racconta lo stesso spot, tale creatura era un tempo amata e rispettata dagli esseri umani, in quanto li proteggeva dagli attacchi di alcune creature malvagie. Col tempo, gli stessi umani iniziarono a temere la forza del demone e decisero di sigillarlo. Il rancore e la frustrazione del demone finirono per trasformarlo in un oni, che lo stesso protagonista dovrà combattere. Oguri si è preoccupato di trovare un ristorante che facesse dell’ottimo Shabu Shabu (tradizionale piatto nipponico) da far provare a Law. Sembra che l’attore occidentale abbia apprezzato il gesto, assieme alla cortesia ed al calore tipici del popolo giapponese. Per aggiornamenti su questa ed altre notizie di TV e Gossip, cliccate Segui

Leggi Anche

Tutto può succedere 3, Sermonti rivela: “Il mio personaggio …

Uno dei protagonisti della popolare serie Rai, Pietro Sermonti (che in Tutto può succedere interpreta …