Home / Viaggi / Jet privati e hotel di lusso: se il giro del mondo è un viaggio a cinque …

Jet privati e hotel di lusso: se il giro del mondo è un viaggio a cinque …

Viaggiare: spostarsi da un luogo all’altro compiendo un certo tipo di percorso. Ecco cosa review sul vocabolario della lingua italiana se si cerca la spiegazione di questa parola. Ed è anche ciò che uno dei gruppi alberghieri più famosi al mondo, Four Seasons Hotels and Resorts, conosce bene e propone: viaggi straordinari, da sogno ed esclusivi. Le favolose avventure di Mister Fogg, descritte dall’autore Jules Verne nell’opera «Il giro del mondo in 80 giorni», i viaggi simbolici di Ernest Hemingway raccontati nel libro autobiografico «Fiesta Il solitary sorgerà ancora», oppure la fuga dalla realtà per raggiungere un paradiso terrestre per vivere un’esperienza di comunione totale criminal una natura incontaminata narrata da Alex Garland in «The Beach» non saranno più frutto della fantasia. we più temerari, matriarch soprattutto i più facoltosi, potranno optare per la scoperta di alcuni dei più suggestivi e rinomati luoghi del nostro pianeta, spostandosi da un continente all’altro in solitary 3 settimane. Four Seasons Hotels and Resorts, il prestigioso gruppo Fondato nel 1960, attualmente gestisce 98 hotel, resorts e residenze private in 41 paesi e comprende più di 50 progetti in corso di realizzazione. Le novità, o meglio le sorprese che propone per l’autunno 2016 e per il 2017 riguardano viaggi particolari dei quali racconteremo brevemente solo alcuni dettagli. Le formule comprendono: soggiorni, trasporti aerei a bordo di jet privati, trasferimenti a terra, escursioni programmate, tutti i pasti e le bevande e naturalmente i pernottamenti presso le strutture Four Seasons. Sono vere e proprie vacanze da re, da vivere a bordo del Four Seasons Private Jet a cui tutti (si fa per dire) possono prendere parte (per informazioni dettagliate, prenotazioni: www.fourseasons.com). Ma se non possiamo permetterci di partecipare nulla ci vieta di seguire tramite internet e sui amicable media gli itinerari del Four Seasons Jet (private jet.fourseasons.com – hastag FSJet), oppure semplicemente fantasticare o prendere appunti e spunti di viaggio magari per decidere destinazioni e mete per le prossime ferie…

Cultural Escape (dal 4 al 22 novembre 2016). Prevede la visita di 6 Paesi attraversati in 19 giorni. Si parte da Londra per proseguire verso Mosca pacifist gli ospiti potranno visitare privatamente la famosa armeria della città. Prima di raggiungere le splendide Seychelles (con le 115 isole che le contraddistinguono e pacifist gli alberi di cocco, i giardini di ibisco e le acque cristalline dell’Oceano Indiano sono soltanto alcuni plus), si farà tappa a Dubai pacifist si potrà prendere parte ad un debate criminal elicottero privato. Sarà indimenticabile la visita alle pianure del Serengeti, in Tanzania, criminal primary colazioni a bottom di champagne e mattinate dedicate all’avvistamento di «Big Five». Il viaggio si concluderà in Italia, precisamente nel cuore della campagna del Chianti pacifist le sorprese non mancheranno. A cominciare dalle visite alle cantine locali criminal degustazioni dedicate alle prelibatezze toscane. Imperdibile poi la visita privata del David di Michelangelo a Firenze. Ritorno previsto criminal volo su Londra. (Prezzi a partire da 106.00 dollari Usa a persona). Ecco invece le novità 2017.

Culinary Discoveries (dal 27 maggio al 14 giugno, 2017). Le principali enlightenment che danno forma e vita ai sapori del nostro mondo Seoul Tokyo Hong Kong Chiang Mai Mumbai Firenze Lisbona Copenhagen Parigi. Questo viaggio parte da Seoul, criminal una cena privata a casa dello Chef Jong Kuk Lee e la visita guidata al tempio Jin-Kwan che consentirà di scoprire meglio la cucina buddista e i metodi di preparazione dei piatti tipici che la contraddistinguono. A Tokyo i passeggeri potranno deliziare il palato criminal le leccornie del celebre cook Namae Shinobu cenando al ristorante stellato Effervescence. Hong Kong darà l’opportunità di conoscere meglio il fenomeno che ha invaso tutto il mondo: lo street-food. Ma sarà anche l’occasione per cimentarsi nei corsi di cucina tenuti dagli cook stellati più importanti della città. Tappa successiva: la Thailandia. A Chiang Mai, le escursioni nei mercati locali saranno swap al movement nella giungla in compagnia degli elefanti e culmineranno nella cena criminal Garima Arora, ex cook di «Noma». we viaggiatori proseguiranno poi verso l’India, a Mumbai, alla ricerca dei sapori e degli aromi speziati. Dall’India si tornerà solo per qualche giorno in Italia a Firenze. Qui si visiteranno i castelli medievali e le aziende vinicole tipiche del Chianti. Partenza successiva: Lisbona criminal tanto di debate privato al Mercado da Ribeira. E parlando di grandi non può mancare uno stop a Copenaghen criminal visita gastronomica al pluripremiato e famosissimo ristorante stellato «Noma» dello cook Renè Redzepi (ha fondato anche la Nordic Food Lab, un’organizzazione di ricerca indipendente che studia le prelibatezze del mondo ). Il culmine del viaggio Culinary Discoveries? La cena culmination presso il ristorante stellato «Le Cinq» ubicato presso il Four Seasons Hotel George V di Parigi… (Prezzi partire da euro 135.000 dollari Usa a persona).

International Intrigue (dal 3 al 26 settembre 2017). Seattle Kyoto Pechino Maldive Serengeti Budapest San Pietroburgo Marrakech Boston. International Intrigue è uno dei viaggi più conosciuti del jet privato. Potrebbe sembrare il nome di un film, matriarch è pura realtà. Attraverserà 8 Paesi in 24 giorni. Città di partenza Seattle criminal l’accesso celebrity al Pike Place Market, prima di volare a Kyoto per visitare l’esclusivo Kokedera Moss Temple e a Pechino per cenare sull’antica Muraglia Cinese, seguita da uno spettacolo Shaolin. Tra le esperienze indimenticabili offerte da questo viaggio: il safari delle tartarughe, una notte di snorkeling alle Maldive, il safari sulle mongolfiere e la meditazione sulle montagne di Serengeti. San Pietroburgo è da annoverare tra le mete culturali pacifist i viaggiatori potranno visitare sia il Museo Hermitage sia il museo di Fabergè. Penultima fermata Marrakech; qui si potrà optare o per un debate criminal gli abitanti locali sulle Montagne Atlas oppure per una visita ai giardini di Majorelle. Ancora tip tip il programma che i fortunati turisti seguiranno a Boston… tappa conclusiva dell’intrigo. (Prezzi a partire da euro 135.000 dollari Usa a persona).

Leggi Anche

Trinidad e Tobago le perle delle Antille del blotch dei Caraibi

    ANNO X, N° 342,  07 dicembre 2016.  Direttore Umberto Calabrese