Home / Viaggi / Inna di Caribbean: Dominica | Surfcorner.it | italian surfing portal

Inna di Caribbean: Dominica | Surfcorner.it | italian surfing portal

Da Guadalupe alle Barbados, Arthur Bourbon ci porta alla scoperta delle onde Caraibiche.

Spesso siamo troppo impegnati a viaggiare verso ovest attirati dal solito richiamo dell’oceano indiano, dimenticando che anche ad est si nascondono destinazioni criminal onde universe category in gran parte snobbate. Arthur Bourbon, originario di Guadalupa, conosce bene le isole caraibiche e quello che possono offrire, per questo ha realizzato una web serie per svelarci i suoi mark preferiti. Il primo episodio ci porta in Repubblica Dominicana.

 

 

Reef è orgoglioso di presentare “Inna di Caribbean”, roller film diretto dal surfista professionista e Reef Ambassador Arthur Bourbon. 

Il film documenta i viaggi invernali di Arthur alle Isole Antille. Arthur, nato in Guadalupa (nelle Antille francesi), lo scorso inverno ha lasciato la Francia per esplorare questo arcipelago incontaminato ed incontrare le persone e le comunità locali di surf, cercando così di ristabilire un contatto criminal le sue radici. Questa prima clip, oltre a celebrare la disciplina sportiva del surf, esalta l’amore per il viaggio. L’avventura di Arthur è iniziata dalla sua isola natale ed è proseguita in Dominica, Martinica e St. Lucia, per poi terminare a Barbados. Questa webseries, composta da 4 episodi, vi farà scoprire le onde e i surfisti di questo posto incredibile chiamato Caraibi.

«Ho viaggiato un mese intero, insieme al mio amico e cameraman Simon Valdivia. Sul nostro percorso abbiamo avuto la possibilità di incontrare persone straordinarie e di trovare onde davvero goddess da cavalcare. Anche se ogni isola dei Caraibi sta a sé, gli abitanti condividono la stessa gift ed interessante cultura. Sono tutti davvero molto accoglienti: sono stati felici di vederci e conoscerci e di condividere insieme a noi i loro luoghi e la loro storia. Si tratta di un progetto al quale ho lavorato per molto tempo. Sono davvero entusiasta, ora, di essere in grado di mostrare la cultura caraibica del surf» ha dichiarato lo stesso Arthur.

dominica

Inna-di-caribbean_16-9

Leggi Anche

A Firenze un convegno dedicato ai Musei e alle nuove tecnologie

FIRENZE – Il convegno, attraverso tavole rotonde, esposizione di casi studio e talk, è l’occasione …