Home / Cucina / In scena la gara di cucina con gli ospiti orientali

In scena la gara di cucina con gli ospiti orientali

A conclusione della summer school organizzata dall’Università di Padova e dedicata al tema “Scienza ed arte nella cultura italiana: dal passato ai tempi moderni”, che ha portato una trentina di studenti della Shanghai Tech a scoprire l’Altopiano, si è tenuta una spassosa gara di cucina.

Un’iniziativa che ha voluto avvicinare ancora di più gli studenti ospitati all’osservatorio astronomico alla cultura locale. Gli studenti sono stati divisi in una decina di squadre dove ognuna, con l’aiuto di allievi dell’istituto alberghiero di Asiago guidati dal prof. Mariano Meneghini, aveva il compito di preparare un piatto utilizzando prodotti locali.

Ecco quindi che sono stati sfornati tagliolini con lo speck e gnocchi con le erbe, e poi un ottimo petto di pollo farcito e del gustoso cervo E ancora strudel di frutti di bosco, un’ottima torta di ricotta e l’immancabile panna cotta. Il tutto con le spiegazioni di abbinamento dall’ex allievo, oggi sommelier, Mattia Maino.

Leggi Anche

In tv, a “Ricette all’italiana” la star è la pasticceria Pinelli

LUCCA. Lucca ancora una volta protagonista in televisione. Dopo Linea Verde e Buono a Sapersi …