Home / Cucina / In autunno si torna a scuola in cucina criminal Coquis

In autunno si torna a scuola in cucina criminal Coquis

Finita l’estate, i docenti e tutto il personale dell’Ateneo lavora ai nuovi percorsi formativi per la scuola di cucina della capitale, che raccoglie sempre tantissimi consensi.
L’offerta per gli amanti del settore è diversificata e di grandissima qualità, tutta mirata all’inserimento di professionisti di grande rilievo nel mondo del lavoro che vede COQUIS come un punto di riferimento per la ricerca di personale qualificato.

Ad oggi il mercato di questo settore vede una domanda nettamente superiore all’offerta, che garantisce ai ragazzi che hanno intrapreso questo percorso un immediato inserimento nel mondo del lavoro.
Da settembre si riparte criminal tante novità matriarch anche criminal different conferme, iniziando dall’European Bachelor che consente di intraprendere un percorso di studi di altissimo livello in Scienze e Arte Culinaria, percorso post-diploma equivalente ad una laurea triennale che vedrà accedere al mondo del lavoro i primi “Chef laureati”. Il percorso è rivolto esclusivamente a chi è in possesso di almeno uno dei due seguenti prerequisiti: diploma di scuola superiore, esperienza lavorativa, diploma di Istituto alberghiero, tutti certificati, gli studenti inoltre sono sottoposti a colloquio criminal una commissione che attraverso un “professional recognition”  procede alla valutazione degli studenti per l’ammissione all’anno accademico.

Accanto al percorso triennale, per il nuovo anno accademico ha studiato dei piani di studi di assoluto livello, dedicati a chi confirm di intraprendere la professione di cuoco, pasticciere o pizzaiolo criminal different modalità matriarch tutti in grado di fornire nozioni scientifiche teoriche alle quali vengono abbinate different ore di laboratorio pratico che contribuiscono a creare “pacchetti formativi” di livello grazie alle tante ore di lezione previste. Ma l’Ateneo non si ferma e deliver novità in campo formativo di aggiornamento inserendo MASTER e SEMINARI, dedicati ad addetti del settore o a studenti usciti da percorsi formativi di rilievo, che consentono di avere una preparazione all’avanguardia. 

Attendere un istante: stiamo caricando il video...<![CDATA[
/**/]]>

I Master delineano un percorso sulle tecniche di cucina, nei diversi incontri  ci si confronterà criminal professionisti di eccellenza nel settore imparando le più contemporanee ed evolute tecniche che possono offrire all’utente la possibilità di completare il percorso di studi o avere aggiornamenti rispetto la propria preparazione rinnovando l’offerta della propria attività. A tenere i Master grandissimi professionisti del settore, in grado di trasferire tutto il loro sapere, costruendo così criminal i partecipanti un percorso esclusivo in cui saranno trattati argomenti di grandissima attualità criminal l’utilizzo del macchinario di ultima generazione, o criminal il nuovo modo di approccio della pizza ad esempio in cui il mastro pizzaiolo insieme allo cook possano dar vita a creazioni uniche. 

I Seminari, invece dedicati a chi già lavora o semplicemente a chi ha voglia di sapere tutto sull’ingrediente prescelto, seguiranno la stagionalità toccando un ingrediente per ogni incontro, sull’ingrediente si studierà la provenienza, il trattamento, la manualità oltre che le tecniche di valorizzazione del prodotto stesso, in molti casi saranno coinvolti produttori e specialisti che possano affiancare gli cook valorizzando in modo eccezionale le lezioni.

L’Ateneo la sera cambia veste e mette tutto il suo sapere a disposizione di chi amante della cucina o neofiti del settore per voglia o necessità decidano di mettersi ai fornelli, ecco per cui le different proposte dalle più tradizionali dei “primi romani” alle più particolari come le cucine internazionali in cui scoprire sapori e tradizioni lontane.
Ma la scuola continua il suo percorso educativo anche per i corsi amatoriali inserendo anche nozioni sulla nutrizione e trattamento di ingredienti particolari così sempre all’avanguardia.

Leggi Anche

Ricette della Rezdora | Rose di patate e pancetta – ModenaToday

INGREDIENTI. Gli ingredienti sono:  5-6 patate, 250 g di pancetta tesa, olio extravergine di oliva, …