Home / Gossip / Ilary Blasi si gode Isabel. Aspettando il Grande Fratello Vip. Totti …

Ilary Blasi si gode Isabel. Aspettando il Grande Fratello Vip. Totti …

<!– –>

Ilary Blasi si gode gli ultimi giorni di relax a Sabaudia insieme alle sue amiche e ai sui figli. Senza Francesco Totti che ormai è  tornato a lavoro con la Roma e inizia la sua ultima stagione da calciatore (forse…) prima di prendere una scrivania (giallorossa) da dirigente. La moglie del Pupone invece si gode la piccoa Isabel: la terza figlia nata da qualche mese. Le foto del settimanale Chi mostrano la show girl già tornata in perfetta forma in alcuni scatti tenerissimi con la sua bimba.

Settembre però si avvicina e con esso la nuova stagione tv che vedrà Ilary alla conduzione del Grande Fratello Vip (dopo che si era parlato a lungo di Barbara d’Urso e Alessia Marcuzzi). “Quando il mio agente mi ha detto che mi avevano scelto per condurre il Grande Fratello Vip ho pensato fosse uno scherzo, invece era tutto vero”, racconta lady Totti.

“Per me il passaggio in prima serata è una promozione, una certificazione ed è arrivata al momento giusto della mia vita”, dice Ilary Blasi. “Sapevo che da un anno c’era nell’aria questo progetto, ma non ho mai chiesto nulla. Speravo anche che ci fosse Signorini e alla fine è arrivato. Conosce bene le dinamiche dei reality e sono felice che ci sia lui al mio fianco.Questa è la prima esperienza insieme per noi. Non abbiamo mai lavorato in tandem, ma mi sembra una persona simile a me”.

Totti e lo sponsor mancante – Alla presentazione della seconda maglia (colore bianca col lupetto anni ’80), svelata mentre si festeggiava gli 89 anni compiuti dalla Roma (22 luglio 1927), ecco 300 tifosi accorsi per l’inaugurazione del nuovo Roma Store. Per i giallorossi presenti Totti, Nainggolan, Strootman e Juan Jesus. E al capitano è sfuggita una battutina fulminante nel backstage: “Ma lo sponsor?”.

Il jersey sponsor manca dalle magliette giallorosse dal 26 maggio 2013 (salvo alcune partnership mirate come con Sky o con la Onlus di casa ‘Roma Cares’). Una scelta che ha valorizzato il brand ‘Roma’. Ma in epoca di calcio businness e di ricerca di nuove fonti di guadagno è ovvio che ci si sta guardando attorno. “Arriva, arriva”, ha detto poi Nainggolan a Totti.

 

<!– –>

Leggi Anche

La ricetta per superare il divorzio di Ashton Kutcher: «Il digiuno e la …

Ashton Kutcher non è il tipo che dopo una separazione fa una scorpacciata di lacrime …