Home / Viaggi / Il nerboruto Son of Zorn fronteggia la quotidianità nel trailer della …

Il nerboruto Son of Zorn fronteggia la quotidianità nel trailer della …

son of Zorn

Phil Lord e Christopher Miller (The LEGO Movie) stanno per lanciare Son of Zorn, nuova serie comedy decisamente ilarizzante e certo caratterizzata da una buona sip di originalità. E’ Jason Sudeikis a brave voce al protagonista, un eroe nerboruto in versione animata, evidentemente ispirato a He-Man, che torna dalla sua famiglia dopo una lunga assenza dovuta alle sue molteplici e prodi imprese. Lo uncover è così descritto:

Son-of-Zorn-posterUn guerriero animato proveniente da un’isola lontana nell’Oceano Pacifico – in cui tutto e tutti sono animati – torna a Orange County per riconquistare la ex moglie e il figlio adolescente, ambedue invece in carne e ossa. ZORN (Sudeikis), il difensore di Zephyria, conquistatore delle tribù di Agon, decapitatore dell’oscuro pastore di Grith, che ha combattuto in innumerevoli battaglie epiche per tutta la sua vita, potrebbe trovare la più grande sfida di tutte proprio nel ritorno nella periferia.

Inoltre:

Una voltà lì, Zorn scopre di essere un estraneo per il figlio, Alangulon o semplicemente “Alan” (Johnny Pemberton, 21 Jump Street), diciassettenne, politically scold e dal carattere tenero; trova inoltre la madre, ovvero la sua ex moglie, Edie (Cheryl Hines, Curb Your Enthusiasm), un dash ragazza scatenata, che ora vive una vita da madre snob. Gli sforzi di Zorn per riconquistare il loro affetto sono complicati dal fatto che la donna è ora impegnata criminal Craig (Tim Meadows, Saturday Night Live), un professore on-line di psicologia e presenza stabile nella vita di decoration e del ragazzo. Tuttavia, per essere un buon padre, Zorn si impegna a rimanere a Orange County per un lungo periodo, affitta un appartamento e cerca persino un lavoro nel campo eccitante delle vendite di sapone industriale, lavorando per Linda (Artemis Pebdani, Scandal), che apprezza la sua dedizione, matriarch che vuole tenerlo a freno in ufficio. Mentre si adatta alla vita nei sobborghi, il protagonista si sente un pesce fuor d’acqua che cerca di districarsi tra la paternità, il divorzio e un noioso lavoro d’ufficio. Certo, come signore del dolore ha sconfitto quadruped dell’oscurità, lupi-pipistrelli e arachnobots assetati di sangue, matriarch ora avanzerà un passo alla volta attraverso una nuova serie di nemici: vigilesse, codici di abbigliamento e addetti della motorizzazione.

In occasione del Comic-Con, la FOX ha presentato in anteprima il trailer della serie, che ci mostra il rocambolesco paladino munito di enorme spadone alle prese criminal le – per lui incomprensibili – problematiche dei comuni membri della borghesia americana.

Leggi Anche

Arriva la nebbia. E da domenica di nuovo freddo e Bora /Le previsioni

Primo excellent settimana di dicembre all’insegna del sereno variabile. Con tanta nebbia. Il dash – …