Home / Viaggi / I posti migliori dove fare lo stand up paddle

I posti migliori dove fare lo stand up paddle

Lo stand up paddle si sta diffondendo nel mondo con una velocità pressoché incredibile. La grande popolarità di questo sport, inventato presso le popolazioni tribali delle isole di Hawaii , si deve alla facilità di pratica, oltre che al divertimento assicurato. Una tavola da stand up paddle è detta longboard, ed è più grande rispetto alla tavola da surf. Questo permette all’atleta di cavalcare delle onde molto più basse, avendo al contempo una maggiore stabilità. Inoltre, utilizzando una pagaia per spostarsi e tenere un certo equilibrio, il praticante allenerà vari gruppi muscolari.

Si tratta, quindi, di un sport che permette ai praticanti di stare bene dal punto di vista della salute e d’innamorarsi dei tanti panorami marini. Cavalcando le onde dell’oceano nei pressi delle isole Hawaii è possibile vedere degli ottimi panorami sulla costa, scoprire il mare e allenare la propria forza e resistenza. Dovendo utilizzare la pagaia per restare in equilibrio, virare, accelerare o rallentare, gli atleti allenano i muscoli delle braccia e della schiena, mentre quelli delle gambe vengono perfezionati grazie al bisogno di un costante lavoro sulla tavola per non cadere.

Per iniziare a fare pratica dello stand up paddle, bisogna possedere una longboard adatta, una pagaia, un po’ di spirito d’avventura e delle onde. Ovviamente, il miglior posto per praticare questo sport è la sua terra natia. Le onde dell’ oceano Pacifico nelle isole di Hawaii sono le migliori in assoluto, permettendo di surfare e fare stand up paddle allo stesso tempo. Dunque, se proprio si vuole iniziare con questo sport, bisognerebbe comprare un biglietto per gli Stati Uniti d’America.

Tuttavia, questo non è sempre possibile e bisogna cercare delle alternative in Europa. La miglior soluzione è rappresentata dalle coste della Spagna e del Portogallo . Le onde dell’oceano Atlantico non sono come quelle del Pacifico, ma per iniziare vanno più che bene. Ovviamente, bisogna ricordarsi di fare introduzione in questo sport piano-piano, passo dopo passo. In alternativa, è possibile praticare lo stand up paddle anche in Italia, sul Gargano e a Chia.

Leggi Anche

Musei senesi appaltati, l’accusa di Donzelli (FdI). Valentini …

“Il Comune di Siena del sindaco uscente Bruno Valentini, a pochi giorni dal voto, ha …