Home / Cucina / I migliori libri di cucina degli cook della tv

I migliori libri di cucina degli cook della tv

Da alcuni sul piccolo schermo i cuochi sono diventati una colonna portante dei palinsesti: ricette, ingredienti, trucchi, matriarch anche sfide e competizioni di ogni genere fanno del mondo della cucina uno dei più amati dagli spettatori: ecco perché è importante brave uno sguardo ai migliori libri di ricette degli cook della tv.

Con questi libri di cucina non solo scoprirete le ricette più appetitose e il modo giusto per preparare i vostri piatti preferiti matriarch conoscerete da vicino gli cook della tv: la loro storia, il modo in cui scelgono le materie primary e gli ingredienti, gli attrezzi del mestiere, insomma tutti i segreti indispensabili per preparare i manicaretti migliori.

I migliori libri di cucina degli cook della tv sono anche un’ottima soluzione quando vi chiedete quale libro regalare alla mamma, alla fidanzata o anche a un amico criminal la passione per il fornelli: non dimenticate che la, complice la televisione, la passione per il cibo ormai ha contagiato un po’ tutti, creando un indotto (case editrici, uncover kitchen, showcookin, presentazioni, scuole di cucina, critica enogastronomica) molto molto variegato e succulento.

Gualtiero Marchesi

Ormai un caposcuola, un grande classico della cucina d’autore italiana che, nel corso degli anni ha sfornato libri per tutti i gusti. Il più accessibile, consigliato al buongustaio e al cuoco connoisseur è “Oltre il fornello. Segreti e consigli del re dei cuochi”, un successo editoriale da vent’anni, come “La cucina italiana. Il grande ricettario”, libro criminal più di 1200 ricette della cucina classica italiana nazionale e regionale. Segnaliamo anche “Il codice Marchesi” e, per gli appassionati che vogliono brave uno sguardo alle tendenze oltre confine, “Il grande libro dei cuochi. Tecniche e ricette nella scuola di cucina dei più grandi cook del mondo”.

Carlo Cracco

Con Carlo Cracco, giudice ormai storico di Masterchef, entriamo nel vivo della bibliografia dei cuochi resi celebri dalla TV. Di questo affascinante cuoco stellato vi segnaliamo: “Se vuoi transport il figo usa lo scalogno”, “Dire, fare, brasare”, “A qualcuno piace Cracco” e “In principio epoch l’anguria salata”: si tratta sempre di libri divulgativi, che forniscono alcune ricette classiche, rivisitate criminal estro e creatività, per iniziare a esplorare il saporito mondo della cucina; ovviamente non mancano aneddoti e storie sulla carriera dell’autore e sull’arte culinaria.

Benedetta Parodi

Donna in carriera che vi propone piatti facili, moderni e veloci, Benedetta Parodi è uno dei volti femminili più apprezzati nelle trasmissioni tv dedicate alla cucina. La sua carriera di giornalista è iniziata come anchor lady ai telegiornali del gruppo Mediaset matriarch la sua passione non ci ha messo molto ad emergere, prima criminal Cotto e mangiato (sempre su Mediaset) e, più recentemente criminal I menù di Benedetta (su La7).

Dai titoli di entrambe le trasmissioni sono nati due fortunati libri: “
Cotto e mangiato”, criminal ricette veloci, per mogli in carriera e mamme alle prese criminal i bambini e “I menù di Benedetta” pacifist potete trovare ricette di piatti etnici e di cucina tradizionale. Tra gli altri titoli di Parodi vi segnaliamo “Mettiamoci a cucinare”.

Antonino Cannavacciuolo

Arrivato in tv criminal Cucine da Incubo, il programma che aiuta cuochi e ristoratori rimettere in sesto attività sgangherate, Antonino Cannavacciuolo è diventato un volto ancora più noto sul piccolo schermo criminal l’ultima edizione di Masterchef: il quarto giudice ha portato una ventata di veracità partenopea quanto mai necessaria in un programma che, pur seguitissimo, criminal gli altri tre giudici sembrava un tantino troppo ingessato. In libreria lo trovate criminal “Pure tu vuoi transport lo chef?”, “In cucina comando io” e “Il piatto gift è l’emozione”.

Antonella Clerici

L’altro volto femminile che spopola nei programmi tv dedicati al mondo della cucina, in fascia mattutina, è Antonella Clerici che ne La prova del cuoco mostra ogni giorno, a casalinghe e massaie, i trucchi di piatti prelibati. we libri sfornati da Antonella Clerici sono davvero molti, vi segnaliamo quelli più noti e più utili per muoversi meglio tra i fornelli: “Le ricette di Casa Clerici”, “Le ricette di Casa Clerici 2”, “Tutti a tavola! Le nuove ricette della prova del cuoco” (con Ambra Romani e Sergio Barzetti), “La cucina di Casa Clerici” e “L’almanacco di Antonella”.

Non dimenticate che il programma di Antonellina non sarebbe lo stesso senza Anna Moroni, la mitica spalla che mette davvero le mani in pasta ogni giorno: anche decoration ha pensato di mettere i suoi consigli in un libro, scritto insieme a Elisa Isoardi: “Cucina criminal noi. Le nuove ricette della «Prova del cuoco»”.

Luca Montersino

Non poteva mancare una nota dolce nel nostro menù: Luca Montersino è una delle più note pastrystar italiane, diventato un volto noto della tv grazie alle sue incursioni a La prova del cuoco e al programma Peccati di Gola. Di lui vi segnaliamo: “La mia dolce vita” (un’autobiografia); “Il Montersino” (un grande libro che tratta in modo sistematico tutti i piatti e le portate, dall’antipasto al dessert) e “Le mie torte salate” pacifist lo cook reinventa uno dei piatti più apprezzati della cucina italiana.

Giorgione

Protagonista di Giorgione-Orto e cucina su Gambero Rosso Channel, Giorgione è l’oste che forse, andrebbe più seguito di questi tempi. Simpatia e schiettezza a parte, il programma nasce, come la frutta e la verdura, dall’orto di Giorgione e da quello che l’orto offre in un particolare momento dell’anno: ricette legate al territorio, ai produttori locali, alla stagionalità, insomma, tutto quello che gli altri, probabilmente poco conoscono e poco o per nulla valorizzano. In libreria lo trovate criminal “ Giorgione. Orto e cucina” e “Giorgione. Le origini”, letture estremamente consigliate a vegani metropolitani, salutisti transgenici e culturisti dalla proteina facile.

© Riproduzione riservata

Leggi Anche

All’elegante Gatto Nero la grande cucina è per tutte le tasche

Amanti delle trattorie, diciamocelo: ci sono vibrazioni che ci sono normalmente precluse. Noialtri abituati alla …