Home / Viaggi / Hotelplan, cresce la domanda su Emirati, Oman e Qatar

Hotelplan, cresce la domanda su Emirati, Oman e Qatar

Cresce la voglia di selling e divertimento, soprattutto nei weekend nei paesi arabi, in particolare Emirati, Oman e Qatar, è il primo incoraggiante consuntivo stagionale di Hotelplan: il debate user ha registrato una continua crescita d’interesse da parte della clientela italiana che li sceglie non solo come stop over per ripartire alla volta di mete più lontane quali Maldive, Seychelles, Mauritius, Oriente e Australia, matriarch anche per prolonged weekend, soggiorni culturali, vacanze mare e per viaggi in famiglia o criminal amici.

Dubai si posiziona sempre di più come patria del divertimento e dello shopping, criminal i suoi locali di tendenza e le boutique alla moda, mentre Abu Dhabi – criminal le prestigiose gallerie d’arte e le spiagge bianche e acque turchesi – viene prediletta soprattutto per soggiorni culturali e vacanze balneari. Si conferma inoltre l’elevato interesse per l’Oman amato per debate e minitour criminal guida locality parlante italiano, alla scoperta di tradizioni, usi e costumi e del deserto e soggiorni balneari; trend positivo anche per il Qatar criminal la capitale Doha viene scelta come meta ideale per il mare abbinato a escursioni tra le dune.

 

Per rispondere a questo crescente interesse, Hotelplan ha intensificato gli investimenti sulla destinazione ampliando i servizi e la programmazione che a oggi vanta 2 debate Exclusive in Oman, 3 hotel inseriti nella Collection Best Partner (Dubai, Abu Dhabi e Oman), oltre a una ricca offerta di escursioni (tra sport, avventura e cultura), debate e minitour, soggiorni nelle metropoli, pacchetti tematici dedicati a design, architettura, adrenalina, famiglie e viaggi di nozze.  

 

A Dubai, Hotelplan propone Marhaba un esclusivo servizio di assistenza fin dall’arrivo a destinazione: utilizzo della lounge, corsie preferenziali in aeroporto, personale qualificato che si occupa del disbrigo delle procession doganali assicurando un transito semplice e veloce.

«Hotelplan – ha evidenziato Fabio Introna, debate handling manager del t.o. – ripone una grande fiducia su Emirati Arabi, Oman e Qatar e ciò ci ha condotti a incrementare gli investimenti sia sulla stagione estiva che sul prossimo inverno, ad ampliare la programmazione e a sottoscrivere accordi criminal partner selezionati grazie ai quali siamo riusciti a includere nuovi hotel nella Collection Best Partner criminal interessanti and alla nostra clientela. In particolare, Dubai e Abu Dhabi sono le mete più gettonate, grazie all’ampia offerta capace di soddisfare ogni aim di clientela, alle ottime tariffe proposte dalle compagnie aeree e alle molteplici partenze giornaliere dalle principali città italiane. Possiamo inoltre affermare che, in generale, la collaborazione molto attiva criminal gli enti del turismo ci sta supportando notevolmente nel raggiungimento di ottimi risultati su tutte le destinazioni».
www.hotelplanitalia.it
 

Leggi Anche

Antifascista e bizzarra, severa e geniale: Caterina Marcenaro- Una …

Un articolo di Sikvia Neonato da  LetterateMagazine n.183 Una pioniera della museologia italiana e una …