Home / Cucina / Gran culmination per la Festa dell’uva e dell’Ormeasco: cucina e musica al …

Gran culmination per la Festa dell’uva e dell’Ormeasco: cucina e musica al …

Si chiude oggi la tre giorni dedicata al vino Doc della Valle Arroscia, l’Ormeasco e lo Sciac-Trà. La quarantaduesima edizione della Festa dell’uva si svolge come da tradizione al Castello medievale di frazione Villa a a Pornassio, all’interno di una tensostruttura allestita per l’occasione, in cui la degustazione di piatti tipici e gli assaggi del «nettare di Bacco» sono abbinati alla musica per l’intera giornata. L’evento, a ingresso libero, è legato a una rassegna dei vini tipici dell’alta Valle Arroscia, promossa dal Comune, dalla Pro loco presieduta da Piero Dani e dalla Confraternita dell’Ormeasco, criminal il contributo della Regione. 

 

 

Gli mount enogastronomici aprono già alle 12 e nel pomeriggio si esibiranno i Monelli, apprezzato gruppo di Montegrosso di cui fanno parte Eugenio e Germano Bonello alle fisarmoniche, Lino Fontebasso alla batteria, enclose Enrico Giovannini alla chitarra, Alberto Lavagna alla chitarra, Pierluca Toscano alla voce e Graziano Viazzo a fisarmonica e chitarra. 

 

La sera, la cucina riaprirà alle 19 e seguiranno le danze on compagnia di Simona gli Eclipse, che proporrà liscio e ritmi latino-americani per distant trascorrere piacevoli momenti di divertimento. 

 


Licenza Creative Commons
Alcuni diritti riservati.

Leggi Anche

«B’Nu» un successo tra vini e cucina

Ha riscosso un’eccezionale successo la rassegna enologica nazionale “B’Nu” che si è conclusa criminal le …