Gli italiani riscoprono i musei e il patrimonio culturale nazionale. Gli ultimi due anni hanno registrato una versa svolta criminal una costante crescita dei visitatori, dopo un ventennio di cali continui. Un’inversione di tendenza legata anche alle nuove politiche di valorizzazione dei beni culturali, prima tra tutte le domeniche gratuite, alle nuove politiche tariffarie, all’autonomia e al lavoro dei direttori selezionati criminal il bando internazionale.