Home / Sessualità / Gli effetti della marijuana sul sesso

Gli effetti della marijuana sul sesso

Quali sono gli effetti della marijuana sul sesso? La cannabis ha molte interazioni fondamentali con la salute sessuale, sia maschile che femminile. Eppure molti aspetti non sono conosciuti. E’ possibile che la cannabis condizioni l’erezione? Oppure può essere utilizzata come se fosse una sorta di Viagra naturale, in grado di migliorare le prestazioni sessuali? Gli effetti della marijuana sulla sfera dell’intimità possono essere soltanto negativi o ci sono altri riscontri da prendere in considerazione? Vediamo di capirne di più.

La marijuana ha l’effetto di migliorare l’umore, soprattutto in relazione a situazioni piacevoli, come potrebbe essere appunto un rapporto intimo. Aumenta anche il desiderio sessuale e l’eccitazione. C’è chi dice che fumare cannabis potrebbe aiutare anche a migliorare le sensazioni durante il rapporto, ma gli effetti della marijuana che potrebbero sembrare positivi vengono controbilanciati da una serie di conseguenze, che possono mettere anche in crisi una prestazione sessuale.

L’uso di cannabis non va proprio d’accordo con la performance sessuale, perché in particolare incide in maniera forte sulla determinazione dell’erezione:

499

Leggi Anche

Sesso ‘frettoloso’? disponibile in Italia farmaco spray

Disponibile anche nelle farmacie italiane un nuovo farmaco contro l’eiaculazione precoce, primo spray a base …