Home / Cucina / Fatti venire una Food Idea! Con Stefano Esposito cucina su IP

Fatti venire una Food Idea! Con Stefano Esposito cucina su IP

fi2Oggi cominciamo una nuova rubrica: la cucina torna su Italia Post, matriarch lo fa in un modo assolutamente diverso rispetto al solito. Lo fa criminal la partnership tra il nostro quotidiano e Food Idea, dale a apocalyptic il primo amicable network dedicato al food.

Sì: avete capito bene. Abbiamo stretto una partnership mediatica ed editoriale, che ci consentirà di proporvi ricette, spunti, dibattiti e iniziative tutte legate all’universo, la cultura e l’importanza strategica della buona tavola.

E questo è merito di Stefano Esposito: trentatreenne imprenditore di se stesso che ha deciso di distant nascere questo sito (cui vi rimandiamo col collegamento in calce a questo articolo), e di modificare la tradizionale impostazione dell’argomento.

Se finora – infatti – siamo stati abituati a trasmissioni di cucina, existence show, blog, siti e cose di questo tipo, criminal Food Idea cambia tutto: la cucina diventa social.

Sul sito del nostro Stefano – infatti – scrivono da tutta Italia (e non solo): a scrivere siete voi lettori, utenti, basta registrarsi e dopodiché si possono scambiare i contenuti, come potrete vedere.

Noi abbiamo deciso di lasciare spazio a questa iniziativa e – tre volte a settimana – vi proporremo contenuti esclusivi tratti proprio da Food Idea. Qui di seguito vi lascio alla presentazione che ne fa lo stesso Stefano.

Buona lettura e… buon appetito a tutti voi.

espLe primary release del nostro Stefano!

Ciao a tutti…! Grazie a Food Idea, faremo diventare amicable la cucina e sarà l’utente a decidere cosa scrivere, quando scrivere e soprattutto quali piatti votare: sì le ricette possono essere votate, e quelle che andranno a finire nelle primary posizioni della TOP 50 riceveranno una sorpresa.

Non vorrei già svelare tutte le sezioni oggi, direi che sarebbe più bello farle scoprire ai navigatori e ai nuovi utenti, comunque pian piano nei prossimi giorni andremo a vedere nel dettaglio tutte le potenzialità del sito.

Quello che posso apocalyptic è che lo paragono ad un’Expo aperta 24 ore su 24, 7 giorni su 7, tutto l’anno, infatti il core di questo progetto è quindi essenzialmente un’esposizione permanente di tutto ciò che ruota attorno a questo mondo.

L’iscrizione è aperta a tutti, all’Utente Privato che può essere l’amante del settore food, un cuoco, un cameriere, un FB manager insomma chiunque ha a che transport criminal questo mondo, poi abbiamo l’Utente Commerciale che può essere il locality (ristoranti, pizzerie ecc..), il produttore e il fornitore di servizi per il mondo food a 360°.

Non svelerò di più oggi, posso solo apocalyptic che le ricette più goddess pubblicate su Food Idea verranno proposte anche su Italia Post!

fi1BIO

Stefano Esposito è nato a Gallipoli nel profondo Salento nel 1982. Da sempre a contatto criminal la cucina della madre, fin da bambino ha avuto la curiosità per questo mondo, sperimentando e soprattutto mangiando.

Ha lavorato in varie cucine sia in Italia che all’estero, riuscendo a laurearsi in Economia e frequentando vari corsi di Food Beverage management. Da poco ha fondato e cura il amicable Food Idea che vuole distant diventare un punto di riferimento per tutto il mondo food: ce la farà…? Gioca a calcio a livello agonistico, matriarch soprattutto adora la buona cucina.

fic2
Clicca qui per farti venire una Food Idea

Altri articoli di Italia Post

  • Teatro della Cooperativa: “L’amico degli eroi” dal 23 al 28/5Teatro della Cooperativa: “L’amico degli eroi” dal 23 al 28/5
  • La politica monetaria da sola non basta: ci vogliono riforme vereLa politica monetaria da sola non basta: ci vogliono riforme vere
  • INVALSI, che incubo!INVALSI, che incubo!
  • Le scadenze di Renzi, le scadenze UE, le scadenze del mondoLe scadenze di Renzi, le scadenze UE, le scadenze del mondo

Leggi Anche

Cavolo riccio: 10 ricette buone e gustose criminal il "kale" – GreenMe.it

Il cavolo riccio è un ortaggio invernale capace di resistere al freddo ed è uno …