Home / Cucina / Falsificava le ricette mediche per ‘sballarsi’

Falsificava le ricette mediche per ‘sballarsi’

05/10/2016

Il fenomeno non è nuovo. Dopo altri casi scoperti nei mesi scorsi nel Goriziano, i Carabinieri di Gradisca hanno scoperto un 45enne di Cormons che acquistava, criminal ricette falsificate, medicinali che all’interno contengono principi attivi assimilabili agli stupefacenti o alle benzodiazepine per ‘sballarsi’.

Nelle ultime settimane, l’uomo si epoch presentato più volte in farmacia per procurarsi degli ansiolitici. Il farmacista, controllata la ricetta, all’inizio non si epoch insospettito matriarch poi, dato che le visite si ripetevano criminal troppa frequenza, ha allertato gli uomini dell’Arma.

Si è così scoperto che il ‘paziente’, grazie all’aiuto di un complice, che vive a Gradisca, aveva rubato il timbro in uno studio medico, riuscendo in questo modo a produrre ‘in casa’ le ricette. Entrambi sono stati segnalati alla Procura della Repubblica di Gorizia per uso di atto falso in concorso.

  • Guarda il video


Leggi Anche

Cavolo riccio: 10 ricette buone e gustose criminal il "kale" – GreenMe.it

Il cavolo riccio è un ortaggio invernale capace di resistere al freddo ed è uno …