Home / Shopping / Fabbrica riminese del tarocco, sequestrati oltre 20mila capi di …

Fabbrica riminese del tarocco, sequestrati oltre 20mila capi di …

E’ stata scoperta a Rimini, dai militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Verona, una fabbrica che realizzava illegalmente migliaia di capi di abbigliamento con noti marchi di artisti e band italiane ed internazionali completamente contraffatti. L’indagine delle Fiamme Gialle era partita nel Veneto durante il Motor Bike Expo quando, i militari, avevano individuato materiale di abbigliamento griffato ma contraffatto. Da qui si è risaliti alla filiera che ha fatto scoprire il luogo di origine della merce, Rimini appunto, da dove partiva il tutto. Con l’aito dei colleghi riminesi, i militari della Guardia di Finanza hanno squestrato quasi 11mila capi coi loghi di Iron Maiden, U2, Bob Marley, Metallica, Red Hot Chili Peppers, Michael Jackson e Deep Purple che sono andati ad aggiungersi a quelli sequestrati in Veneto toccando quota 20mila. Il legale rappresentante della ditta di Rimini è stato denunciato per i reati di introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi e ricettazione.

Leggi Anche

Tutte le tendenze per gli abiti dell’estate 2018

I vestiti estivi sono una preziosa occasione per vivere questa stagione con spensieratezza, colore e …