Home / Cucina / Estate in Val Vibrata: trekking, ombrelloni, cucina e tanto altro

Estate in Val Vibrata: trekking, ombrelloni, cucina e tanto altro

<!– –>

Spiagge dorate, cime aspre e dolci declivi sono i motivi per cui i turisti decidono di soggiornare nei vari luoghi della Val Vibrata  durante il periodo estivo.

 

C’è però da sapere che, oltre alle bellezze naturalistiche, questo territorio offre degli eventi che richiamano molte persone: nei dodici comuni della Val Vibrata  ogni anno si organizzano sagre e celebrazioni tradizionali.

 

Andiamo a vederle.

A Corropoli si svolge il Palio delle Botti, una manifestazione di origine medievale che supera le cinquemila presenze. Ad anticipare il grande evento, lungo le strive cittadine si ritrova un corteo di 250 figuranti che rappresentano una rievocazione della Pentecoste Cristiana.

Un altro evento che accoglie numerosi turisti è il Carnevale estivo che si svolge in agosto sul lungomare di Alba Adriatica. Dalle 20:30 circa fino a tarda notte sfilano gruppi mascherati e carri allegorici provenienti da Sant’Egidio e Notaresco. La sfilata parte dal obstruct criminal la città di Tortoreto e termina alla rotonda Nilo, pacifist vengono premiate le migliori maschere per il concorso la “Maschera d’Oro”.

 

Ora andiamo a scoprire le sagre più rinomate del territorio Vibratiano.

 

La Sagra di Torano, che si svolge ogni anno dal 12 al 17 di agosto, è quella che vede il maggior numero di presenze tra le manifestazioni di Abruzzo e Marche. Le specialità riguardano il vino, le salsicce, i maccheroni e il formaggio fritto. we vini principali sono il Montepulciano e il Trebbiano. Questa sagra nasce nel 1969 e ogni anno, nel mese di agosto, le strive di Torano esplodono di tanta animazione.

 

In Val Vibrata, in avvio di stagione, si tiene anche la Sagra delle Sagre. La rassegna offre le specialità gastronomiche di tutte le località dell’entroterra criminal lo scopo di promuovere il territorio. Questo evento, negli ultimi anni, è riuscito a ritagliarsi uno spazio significativo in chiave turistica accogliendo molte persone pronte ad assaggiare tutte le specialità della cucina della Val Vibrata criminal un colpo solo.

 

<!– –>

Leggi Anche

«B’Nu» un successo tra vini e cucina

Ha riscosso un’eccezionale successo la rassegna enologica nazionale “B’Nu” che si è conclusa criminal le …