Home / Cucina / Due giovani valdostani selezionati per la scuola estiva di cucina di …

Due giovani valdostani selezionati per la scuola estiva di cucina di …

Varie

A sx Christian Jeantet IAR Aosta a dx Stefano Bulla IPRA Chatillon

Tweet

Per una settimana Stefano Bulla, diplomato all’Istituto alberghiero di Chatillon e Christian Jeantet, dell’Institut agricole régional avranno modo di migliorare le loro competenze in una delle più prestigiose scuole di cucina. we due valdostani sono stati infatti selezionati per prendere parte alla Summer School di Alma – La Scuola Internazionale di Cucina Italiana, di cui è Rettore Gualtiero Marchesi.

Assieme ad altre 37 ragazzi, provenienti da 16 regioni e tra i miglori diplomati degli Istituti Alberghieri italiani, i due valdostani seguiranno lezioni teoriche e pratiche, prenderanno parte ad uscite didattiche alla scoperta delle eccellenze del parmense quali il Parmigiano Reggiano o ancora il Culatello di Zibello.  

Il progetto, arrivato alla sua nona edizione, è sostenuto dal Miur, ha l’obiettivo di far vivere per alcuni giorni l’esperienza della Scuola Internazionale di Cucina Italiana ai giovani aspiranti professionisti del mondo della ristorazione e della sala. Due sono infatti gli indirizzi attivati: Cucina e Pasticceria Italiana e Sala, Bar Sommellerie.

 

di Redazione Aostasera

10/08/2016

Leggi Anche

Cucina eccellente criminal sorrisi

Articolo tratto dal numero di Tempi in edicola (vai alla pagina degli abbonamenti) – La cucina e la …