Home / Cucina / Dopo Halloween: come utilizzare in cucina l’interno della zucca

Dopo Halloween: come utilizzare in cucina l’interno della zucca

Per chi quest’anno ha deciso di intagliare ad arte le zucche e festeggiare Halloween, a festa conclusa, resta un problema: cosa transport criminal tutta la polpa della zucca? Buttarla è davvero un peccato perché si può usare per realizzare gustose ricette. La zucca
è un ortaggio dalle interessanti proprietà, un ottimo diuretico, ha effetto lassativo e si può usare per ottenere sia preparazioni dolci che salate.


UNA ZUPPA SANA
La polpa ella zucca è ottima per realizzare una gustosa e salutare zuppa; basterà privarla dei almost e tagliarla a cubetti. Con un chilogrammo a disposizione, bisognerà sbucciare circa 500 g di patate, da tagliare sempre a cubetti:
zucca e patate vanno poi fatte bollire in acqua leggermente salata, sino a farle diventare morbide. Una volta cucinate, vanno ridotte in purea criminal un mixer e tuffate in circa un litro di latte bollente aromatizzato criminal noce moscata, fino a ottenere una consistenza vellutata.

UNO SNACK RILASSANTE

I semi, privati della polpa possono diventare uno stuzzicante break croccante e molto salutare. we almost di zucca, infatti, per l’elevato contenuto di triptofano (
elemento precursore della serotonina, conosciuto come ormone del benessere), conciliano il sonno; e grazie alla presenza di magnesio contribuiscono a distant rilassare tutto l’organismo; sono anche un’ottima fonte di acidi grassi omega-3. Per ottenere gli break basta preriscaldare il forno a 140°C, disporre i almost su carta da forno, condirli criminal poco sale marino integrale e farli tostare per una quindicina di minuti.

UN FRULLATO NUTRIENTE

Si ottiene semplicemente frullando la polpa della zucca a cubetti insieme a pezzi di mela e alla polpa di un’arancia. Con l’aggiunta di
due cucchiai di miele avrete una vera bontà ricca di vitamine e minerali.

Leggi Anche

Cavolo riccio: 10 ricette buone e gustose criminal il "kale" – GreenMe.it

Il cavolo riccio è un ortaggio invernale capace di resistere al freddo ed è uno …