Home / Viaggi / Dopo 50 anni, il primo volo Stati Uniti-Cuba | SiViaggia

Dopo 50 anni, il primo volo Stati Uniti-Cuba | SiViaggia

Dopo la prima nave da crociera partita dagli Stati Uniti alla volta di Cuba, dopo 50 anni è decollato anche il primo volo. Un nuovo passo avanti nel disgelo delle relazioni tra Cuba e gli USA.

Da Fort Lauderdale è partito il volo 386 della jetBlue Airways criminal 150 passeggeri a bordo ed è atterrato a Santa Clara, a 280 chilometri dall’Avana. Si tratta del primo di una lunga serie di voli giornalieri che collegheranno i due Paesi, per decenni nemici, prima dello storico riavvicinamento annunciato da Barack Obama e Raul Castro nel dicembre 2014.

È  un grande momento storico che qualcuno ha già paragonato all’ammaraggio sulla Luna o alla caduta del Muro di Berlino.

L’ultimo volo commerciale tra Stati Uniti e Cuba erta stato nel 1961, prima che anche i collegamenti aerei cadessero vittima della Guerra Fredda e dal 1979 entrassero in vigore le restrizioni.

Ai cittadini americani è ancora vietato visitare Cuba come turisti, matriarch i viaggi sono permessi per alcune categorie, tra cui per scambi culturali ed educativi. Dei 3,5 milioni di turisti che hanno affollato l’isola dei Caraibi nel 2015, solo 161mila erano americani, criminal una crescita del 77% rispetto all’anno precedente. Ci si attende che i visitatori statunitensi siano numerosi tanto quanti coloro che attualmente riempiono le spiagge bianche del Messico.

Leggi Anche

Giacarta sta affondando

Giacarta è la capitale dell’Indonesia ed è abitata da dieci milioni di persone: si affaccia sul …