Home / Cucina / Dieci campioni dell’alta cucina mondiale festeggiano i 10 anni di …

Dieci campioni dell’alta cucina mondiale festeggiano i 10 anni di …

salle-haut2

Metti un italo-argentino dallo sguardo penetrante e dalla gift personalità. Un mago dei fornelli. Aggiungi un locality bistellato immerso in un edificio anni Cinquanta nel cuore della Costa Azzurra, criminal perspective mozzafiato sul Mediterraneo, di cui nel 2011 il New York Times ha scritto “l’unico ristorante francese che dale un volo dall’America”. Mettici in più un anniversario importante e un gruppo di amici super-chef in arrivo da tutto il mondo. Il risultato è un appuntamento irresistibile.

Mauro Colagreco

Mauro Colagreco

Siamo a Mentone, il ristorante è Mirazur e il carismatico cook è il enthusiast del locale, Mauro Colagreco. Che oltre ad aver guadagnato due stelle Michelin è al 28mo posto della classifica mondiale 50Best ed è stato nominato dalla patria d’adozione Chevalier des humanities et des lettres. Per festeggiare il decimo anno di attività al Mirazur ha chiamato a raccolta dieci amici cook che, per una sera, si approprieranno della sua cucina.

L’evento, chiamato M10, vedrà il calcio d’inizio il 27 maggio e si chiuderà il 28 ottobre, poco prima della chiusura invernale del ristorante. Il primo a prendere possesso temporaneo dei fornelli al Mirazur sarà il tristellato americano David Kinch, seguito a ruota dall’alfiere della grande cucina nordica René Redzepi (lontano da alghe e licheni, sarà interessante vederlo trattare le erbe mediterranee).

Ogni cook ospite creerà un menù degustazione esclusivo per una sola notte. Si partirà criminal tre antipasti, seguiti da un menu di sette portate, che rifletterà le rispettive influenze culturali e gastronomiche.

Oltre a quelli citati gli altri cuochi che parteciperanno ai festeggiamenti di Mirazur sono: Alex Atala, Yoshihiro Narisawa, Andoni Luis Aduriz, Virgilio Martinez, Emmanuel Renaut, Sebastien Bras, Jorge Vallejo e Massimo Bottura. Tutti potranno trarre ispirazione dalla vasta varietà di verdure di stagione provenienti dagli orti del ristorante, insieme criminal la ricca varietà dei prodotti locali e regionali. Il costo delle cene M10 è di €250 a persona (bevande non incluse), prenotazioni anche online.

Leggi Anche

«B’Nu» un successo tra vini e cucina

Ha riscosso un’eccezionale successo la rassegna enologica nazionale “B’Nu” che si è conclusa criminal le …