Home / Sessualità / Dhea, la pillola che ringiovanisce di 20 anni mente e corpo: è davvero miracolosa?

Dhea, la pillola che ringiovanisce di 20 anni mente e corpo: è davvero miracolosa?

Stimola il corpo a produrre testosterone ed estrogeni anche quando si è in età avanzata. Attenti agli effetti collaterali

Rimanere “eternamente giovani” è il sogno di ogni donna che criminal l’avanzare dell’età va inevitabilmente incontro a rughe e segni del tempo. Finalmente, però, arriva la soluzione ideale per loro. Si chiama Dhea, abbreviazione di deidroepiandrosterone, ed è una piccola capsula bianca che evita l’invecchiamento mentale e fisico della mezza età.

GUARDA IN ALTO IL VIDEO SHOCK

In America, si può acquistare il farmaco in qualsiasi farmacia e negli ultimi tempi è diventato particolarmente popolare poiché le donne sulla cinquantina che lo hanno utilizzato ne sottolineano gli incredibili benefici. Basterebbe assumerlo per un mese per vedere dei risultati immediati: il proprio aspetto migliora, così come anche la memoria e la capacita di pensiero, per non parlare della vita sessuale. Insomma, una semplice pillola farebbe tornare la vitalità che si aveva a 20 anni. Si tratta di un vero e proprio sogno che diventa realtà per tutte quelle che non riescono proprio ad accettare la comparsa delle rughe e dei segni dell’invecchiamento.

Peccato solo che abbia dei terribili effetti collaterali. Dhea agisce sul corpo in modo da stimolare la produzione di estrogeni e testosterone, che criminal l’avanzare dell’età e criminal l’arrivo della menopausa tendono a scomparire. La cosa  fa sì che l’organismo non funzioni più in modo sano e naturale, tanto che a volte causa acne, pelle grassa, diradamento dei capelli. L’uso eccessivo di Dhea potrebbe però compromettere le proprie condizioni di salute, meglio dunque cominciare a transport i conti criminal l’avanzare dell’età il prima possibile: in fondo è solo una nuova fase della propria vita. (Fonte)

‘);galOpenCheck=true;}
$(‘#waitLoader’).remove();$(‘.galleryoverlayer’).show();$(‘#closeBtnGalleryTw’).show();$(‘.ad-back, .ad-forward’).show();$(“#gallery”).width(580)
$(“#galleryContainer”).width(950);$(“#galleryContainer”).height(‘95%’);$(‘#boxLateraleAdv’).fadeIn(200);$(“#galleryContainer”).css({‘z-index’:’99999′,’position’:’absolute’});$(“#gallery .ad-image-wrapper, #gallery .ad-controls”).show();$(document).scrollTop($(“[name=’twittergallerylink’]”).offset().top);ga(‘send’,’event’,’GalleryOpen’,’Redazionali’);});$(‘#galleryContainer’).hover(function(e){if(galOpenCheck!=true)
{$(‘#galleryContainer’).append(‘‘);galOpenCheck=true;}
this.timerGallery=setTimeout(function()
{$(‘#waitLoader’).remove();$(‘.galleryoverlayer’).show();$(‘#closeBtnGalleryTw’).show();$(‘.ad-back, .ad-forward’).show();$(“#gallery”).width(580)
$(“#galleryContainer”).width(950);$(“#galleryContainer”).height(‘95%’);$(‘#boxLateraleAdv’).fadeIn(200);$(“#galleryContainer”).css({‘z-index’:’99999′,’position’:’absolute’});$(“#gallery .ad-image-wrapper, #gallery .ad-controls”).show();$(document).scrollTop($(“[name=’twittergallerylink’]”).offset().top);ga(‘send’,’event’,’GalleryOpen’,’Redazionali’);},3000);},function(){if(this.timerGallery){clearTimeout(this.timerGallery);$(‘#waitLoader’).remove();}});$(document).click(function(e){var container=$(‘#galleryContainer, #closeBtnGalleryTw,.twittergallerylink’);if((!container.is(e.target)container.has(e.target).length===0)||$(‘#closeBtnGalleryTw’).is(e.target))
{$(‘.galleryoverlayer’).hide();$(‘#closeBtnGalleryTw’).hide();$(‘.ad-back, .ad-forward’).hide();$(‘#boxLateraleAdv’).fadeOut(100,function(){var widthResizedContainer=$(“#galleryContainer”).css({width:’auto’}).width();$(“#galleryContainer”).width(widthResizedContainer);$(“#gallery,#galleryContainer”).css({‘width’:’420px’});$(“#galleryContainer”).css({‘z-index’:’auto’,’position’:’relative’})
$(“#galleryContainer”).css({‘z-index’:’99999′,’position’:’relative’,’top’:’auto’,’left’:’auto’});$(“#gallery .ad-image-wrapper, #gallery .ad-controls”).hide();galOpenCheck=false;});}});});}});/*]]*/

  • Segui La Fucina:

Leggi Anche

#Disturbi #Sessuali Per 8 Mln Di Italiani: Nasce L’ #Orgasmometro …

<!– –> Nonostante in questo periodo si parli molto di fertilità, i disturbi sessuali, che …