Home / Viaggi / Dagli hotel ai musei, ecco perché Roma è tra le città più costose per …

Dagli hotel ai musei, ecco perché Roma è tra le città più costose per …

A Roma il cappuccino tra i pi economici d’Europa, in compenso per l’ingresso ai musei si paga caro: a dirlo sono i dati di una classifica sulle citt pi convenienti stilata
dal portale Wanderu, che vede la capitale italiana al 32esimo posto, su un totale di 48 Paesi. Cappuccino, musei, trasporti pubblici, taxi, hotel, cibo e birra: queste le categorie analizzate per elaborare la mappa delle citt pi vantaggiose per i turisti (e non solo). E cos si
scopre che Roma al quarto posto per la convenienza del cappuccino (1,20 euro) ma quartultima (ossia 45esima) per il prezzo
dei musei (11,20 euro).

il bilancio del 2017

10 maggio 2018

Boom di turisti stranieri: incassi a 40 miliardi, Roma e Venezia +20%

0

Carica altri

Leggi Anche

L’Opinione delle Libertà

Una macchina straordinaria in grande espansione, ma che continua a viaggiare ben al di sotto …