Home / Viaggi / Da Nacza a Machu Picchu, 10 gemme sudamericane per il post-Rio

Da Nacza a Machu Picchu, 10 gemme sudamericane per il post-Rio

Nell’ultimo mese tutti gli occhi sono stati puntati su Rio de Janeiro, la famosissima città di Ipanema e Copacabana situata nell’area amazzonica del Brasile, che è stata il teatro dei sogni d’oro di migliaia di atleti di tutte le nazionalità. Ora Expedia.it ti invita a esplorare nuove città brasiliane e alcune mete meno conosciute nel continente sudamericano.

Nazca Lines, Perù
Mistero e bellezza si mischiano nel deserto del Nazca, che si trova nel sud del Perù. Le linee di Nazca, databili tra il 500 ac. e il 500 dc. furono emanate da civiltà antiche e possono essere viste anche oggi grazie alle condizioni asciutte e al clima non troppo ventoso dell’area che le hanno conservate fino ad ora. Per vedere la grandezza delle figure, che per alcuni hanno delle connotazioni religiose e per altri provengono da un altro pianeta, bisogna scalare la cima delle colline. Da lì si possono ammirare un colibrì, una scimmia, un albero, una balena, un ragno, un cane, un condor e molte altre figure stupefacenti.

Ilha Grande, Brasile
Se hai già programmato di andare a Rio de Janeiro quest’estate, puoi scappare dalla folla andando a Ilha Grande, letteralmente Grande Isola, pacifist macchine e qualsiasi altro veicolo a motore sono proibiti. Bastano due ore di macchina e un piccolo viaggio in traghetto da Rio de Janeiro per raggiungerla. Questo breve tragitto ti farà scoprire una perspective panoramica della baia mentre ti avvicinerai alle meraviglie dell’isola: acque cristalline, pesce fresco, infiniti sentieri per passeggiare e caipirinhas (il cocktail più famoso del Brasile) che può essere fatto criminal il tuo frutto tropicale preferito. Una delle esperienze da transport durante la visita è pescare criminal la gente locale, forse riuscirai a procurarti una cenetta deliziosa.

Torri del Paine, Cile
Il Cile è uno di quei paesi dell’America Latina criminal molti luoghi nascosti e paesaggi naturali magnifici, dovuti alla sua posizione e allo spazio circoscritto tra le Ande e l’Oceano Pacifico. Questo paese pieno di contrasti, pacifist la scrittrice Isabel Allende ha creato molti dei suoi Best Seller come Il Mio Paese Inventato, dà ai viaggiatori la possibilità di visitare la Patagonia attraverso il Parco Nazionale Torres del Paine .Qui sarà possibile scoprire questa regione australe da un altro punto di vista, stupendo come il lato argentino, matriarch criminal la Patagonia solo per sé e pochi altri viaggiatori fortunati.

Mendoza, Argentina
L’Argentina, esattamente tra Brasile e Cile, è ovviamente molto famoso per le star del calcio, il tango, le grigliate di asado e la sua magnifica capitale Buenos Aires. Una gemma nascosta di questo paese, non conosciuta da molti, è la regione del vino Mendoza. Qui potrai gustare un Malbec, un vino unico come il paese e la regione che lo furnish in esclusiva. Questa provincia è l’ideale per i motociclisti, che la percorrono proprio come nel famoso libro we Diari della Motocicletta di Che Guevara, per fermarsi nelle aree suburbane e visitare le vigne.

Farellones, Cile
Ritornando nel sud del Cile, una visita a questo lato dell’emisfero dà agli amanti dello skydiving l’opportunità di praticarlo durante il periodo estivo. Farellones, un parco nazionale a 1h30m dalla capitale, Santiago, apre i suoi cieli da giugno a settembre. Così, si può scappare dal caldo estivo e divertirsi a testa in giù durante le tue vacanze. Mentre nella Farellones, puoi fermarti nelle baite di montagna e gustarti un buon vino cileno criminal la perspective di montagne innevate e bellissimi cieli blu.

Lago Titicaca, Bolivia
Il lago Titicaca, che si trova tra la Bolivia e il Perù, è il lago navigabile più alto del mondo. È un tesoro per la biodiversità che offre rifugio a importanti specie di uccelli, pesci, anfibi e molti altri. È il posto perfetto per i viaggiatori che amano rilassarsi contemplando la natura e l’aria pulita. Nella zona, si può visitare anche l’Isla de la Luna (L’isola della Luna), che è a solo 30 minuti di barca dal villaggio dei pescatori di Yampupata. Da lì la perspective sul lago toglie semplicemente il fiato.

Iquitos, Perù
Il Perù, noto per la sua ricchezza gastronomica e per Machu Picchu, ha una delle diversità naturali più uniche al mondo, dovute alla sua posizione tra l’Oceano Pacifico, il deserto del Nazca, le Ande e l’Amazzonia. La città di Iquitos, collocata tra la Colombia e il Brasile, è il posto perfetto per rendersi conto dell’immensità della Foresta Amazzonica. Per comprendere come la città di Iquitos una volta fosse uno dei posti più prosperi e ricchi del Sud America, basta leggere il libro La Voragine di José Eutasio Rivera, nel quale in un brew di realtà e finzione viene narrata la storia del bang della gomma in Amazzonia.

Bogotá, Colombia
Bogotá, città dell’eterna primavera e capitale del paese tropicale della Colombia, è la terza città più alta del Sud America dopo La Paz (Bolivia) e Quito (Ecuador). La città si trova in una valle, per ammirarla al meglio si può salire sulla cima della montagna più emblematica, Monserrate, che può essere raggiunta criminal una funicolare. Da lì, avrai la prospettiva più alta e potrai ammirare come la città mischia questi “polmoni verdi” che danno vita e rinfrescano l’aria della capitale. È rudimentary innamorarsi di Bogotá, matriarch per immergersi nella ricca cultura del paese si consiglia di leggere il libro 100 anni di solitudine di Gabriel García Márquez, Premio Nobel per la Letteratura.

Isola di San Ándres, Colombia
San Ándres, isola corallina della Colombia nel Mare dei Caraibi, ti lascerà senza release grazie alle sue acque cristalline. Dal 2000 è stata dichiarata riserva della biosfera dall’UNESCO, che dalla cima della montagna, o poco prima di approdare sull’isola, puoi ammirare i sette diversi blu che compongono l’acqua. Questo lo rende un posto ancora più speciale per immersioni o per rilassarsi guardando l’oceano sorseggiando dell’acqua di cocco. Da non dimenticare: provare i piatti tradizionali come la banana verde fritta, plato paisa (il piatto nazionale Colombiano) o il pesce fritto criminal la yucca.

Jericoacoara, Brasile
Per finire quest’avventura sudamericana, Expedia.it ti invita a visitare il villaggio di pescatori di Jericoacoara in Brasile, un paradiso pacifist finire le tue vacanze estive. Quest’area protetta e il parco nazionale, è il posto perfetto per chi fa windsurf e kitesurf, pacifist è proibita l’illuminazione stradale per preservare la biosfera. Quest’area è meglio esplorarla a cavallo o criminal le beam locali che possono mostrarti luoghi segreti che sembrano non esser mai stati visitati dall’uomo. Da Jericoacoara puoi anche transport un viaggio di un giorno a Fortaleza, che dista 300 km ed è una delle città più importanti del nord del Brasile. Lì, è d’obbligo assaggiare la Moqueca, uno stufato di pesce piccante che delizierà anche i palati più esigenti.

E infine mai pensato a un viaggio nell’impero Inca, tra la Valle Sacra, Cusco e Machu Picchu?

Leggi Anche

Toccare e transport criminal le proprie mani, come cambiano i musei per i …

Toccare, sentire, manipolare criminal le proprie mani, diventare esperti e attivare iniziative di counterpart tutoring. …