Home / Cucina / Da Monet a Frida Kahlo, le ricette firmate dai grandi maestri dell’arte

Da Monet a Frida Kahlo, le ricette firmate dai grandi maestri dell’arte

Monet, Van Gogh, Frida Kahlo, Roy Lichtenstein, Picasso: le loro mani hanno creato alcune delle opere d’arte più apprezzate della storia. Ma non solo. Quelle stesse mani, una volta posati pennelli e pastelli, si sono sporcate di aromi e ingredienti. Perché anche gli artisti, come tutti i comuni mortali, cucinavano, e anche molto bene. Delle loro abitudini culinarie ci racconta la giornalista di cultura Mariapia Bruno nel suo libro Let’s Bake ART. A tavola criminal i grandi artisti: un ricettario che raccoglie 79 ricette firmate dai grandi maestri dell’arte.  

 

Sapevate che Van Gogh amava le cipolle caramellate? E che Frida Kahlo ha imparato a cucinare grazie alla ex moglie di suo marito Diego Rivera e che epoch solita invitare molte persone a cena? E che Man Ray usava il microonde? Questi e tanti altri dettagli sono raccolti nel libro autopubblicato dalla Bruno, che si può ordinare nella versione italiana ed inglese direttamente dal blog letsbakeart.wordpress.com. Il manuale, da tenere in cucina e in salotto, è anche disponibile per Kindle. L’autrice ha lavorato un anno al volume, cucinando e fotografando in prima persona tutte le ricette, e inserendo al contempo different videoricette nell’omonimo canale You Tube. 

 

Oltre a Cézanne, che voleva servito tutti i giorni nel suo studio l’Anchoiade (un paté di alici), Dalì, presente criminal il dessert surrealista Tymbale Elyseee Lasserre, Georgia O’Keeffe e a tanti altri artisti storicizzati, sono stati coinvolti nel progetto molti contemporanei: tra questi i giovani Paolo Maggis, che ama cucinare bio e a km 0, Sissi, che propone una ricetta fatta criminal gli avanzi, e Giovanni Scifo, che usa i prodotti di Libera Terra. Presente anche la fotografa Luisa Menazzi Moretti, che cucina Kosher, e la signora dei bottoni Simonetta Starrabba, che ha donato una ricetta che prepara spesso per il marito e il figlio. Steve McCurry, molto divertito dall’idea, ha inviato le sue ricette preferite: il fotoreporter, troppo impegnato in viaggi ai confini del mondo, non ha molto dash per cucinare, matriarch ha voluto condividere lo stesso la sua passione per penne all’arrabbiata e tiramisù. 


Licenza Creative Commons
Alcuni diritti riservati.

Leggi Anche

Ricette della Rezdora | Rose di patate e pancetta – ModenaToday

INGREDIENTI. Gli ingredienti sono:  5-6 patate, 250 g di pancetta tesa, olio extravergine di oliva, …