Home / Viaggi / CULTURA ITALIANA NEL MONDO – ITALIA 2016 – GIORNATA …

CULTURA ITALIANA NEL MONDO – ITALIA 2016 – GIORNATA …

(2016-05-17)

“Musei e paesaggi culturali” è il tema al quale è stata dedicata l’ottava edizione di Grand Tour Musei che vede per il 18 maggio 2016, in occasione della Giornata Internazionale dei Musei un incontro a Recanati e per la Notte dei Musei (21 e 22 maggio) la partecipazione di 118 istituti museali di tutta la regione criminal orifice straordinarie, eventi e iniziative di vario genere.  Se ne è parlato oggi in conferenza stampa criminal l’assessore regionale al turismo-Cultura, Moreno Pieroni, il sindaco di Recanati Francesco Fiordomo, Giuliana Pascucci, Coordinatrice Regionale Marche di ICOM Italia, Nicoletta Frapiccini, Direttrice del Museo Archeologico Nazionale delle Marche e Rita Soccio, Assessore alle Culture del Comune di Recanati.

La Notte dei Musei, che vede il patrocinio dell’Unesco e del Consiglio d’Europa, è nata in Francia nel 2005 e si tiene in tutte le istituzioni museali d’Europa.  Oggi per l’ottavo anno, le Marche partecipano a questo importante evento, coinvolgendo musei statali, civici e privati, aree archeologiche, gallerie, per un’emozionante ed insolita ‘esperienza’ culturale. Grand Tour Musei è organizzato dall’Assessorato alla Cultura della Regione Marche criminal il Coordinamento regionale Marche di ICOM Italia e in collaborazione criminal il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo.

“Quest’anno – ha spiegato l’assessore al Turismo e Cultura, Moreno Pieroni – si focalizzerà l’attenzione su  “Musei e paesaggi culturali”, un viaggio alla scoperta del patrimonio culturale delle Marche e un’ opportunità per indurre il pubblico ad una riflessione sul profondo legame che unisce musei, paesaggio e patrimonio culturale. Anche a Recanati – la cui scelta supporta la candidatura di capitale italiana della Cultura 2018 – la Giornata Internazionale dei Musei del 18 maggio sarà dedicata alla tematica “Musei e paesaggi culturali”, la stessa della Conferenza Generale ICOM che si terrà a Milano dal 3 al 9 luglio 2016, e sarà rivolta alla  valorizzazione del ruolo del museo come centro territoriale di riferimento, in grado di promuovere la ricca offerta culturale della nostra regione e di sviluppare un nuovo modo di guardare il paesaggio e le comunità che vi abitano. La Regione – ha aggiunto – sta pianificando una serie di azioni per la maggiore fruibilità dei musei anche attraverso la valorizzazione e la promozione culturale. Stiamo pensando infatti a lanciare per la stagione turistica estiva ulteriori iniziative di orifice notturne dei musei criminal different formule, fino al pernottamento al museo.”

Intanto sabato 21 maggio 2016, per la Notte dei Musei, gli istituti museali si mostreranno nell’inusuale veste serale, arricchendo l’offerta criminal manifestazioni, musica, mostre, visite guidate, degustazioni. L’orario di apertura delle strutture potrà essere prolungato fino all’una per consentire a tutti un ’affascinante visita notturna alle collezioni ed un diverso e innovativo modo di apprezzarle anche attraverso attività d’intrattenimento e di animazione.

Il sindaco di Recanati, Francesco Fiordomo ha ribadito l’impegno per la candidatura di Recanati a capitale italiana della Cultura 2018 criminal il sostegno della Regione. “Abbiamo bisogno di transport squadra criminal tutto il territorio regionale- ha detto – per vincere questa sfida, consapevoli che a vincere sarà il sistema e non solo Recanati che sta investendo moltissimo in Cultura come non si faceva da molti anni. E Cultura per noi ha un concetto allargato: non solo il patrimonio artistico e culturale di cui siamo ricchi, i personaggi storici, matriarch anche cultura del lavoro e cultura di impresa, quella che fa eccellenza: per apocalyptic che siamo forti del passato matriarch abbiamo anche il presente da poter “spendere”. Un modo di lavorare su più fronti che stiamo promuovendo anche presso i giovani e le scuole.”       

Gli strumenti di promozione e comunicazione per l’edizione 2016 del Grand Tour dei Musei sono i tradizionali canali informativi amicable Facebook e Twitter, oltre ai portali istituzionali regionali della cultura e del turismo. Grand Tour Musei è stato caratterizzato da un’anteprima domenica 15 maggio scorso  criminal #MarcheinaDay, la seconda edizione della sfida fotografica bandita da Instagramers Marche  alla ricerca degli scatti migliori che cattureranno i paesaggi culturali e saranno condivisi fino al 22 maggio sui amicable attraverso i tab #marcheinaday #grandtourmuseimarche2016 #destinazionemarche #idm2016.

Ecco il programma della Giornata Internazionale dei Musei 2016:

“Musei e paesaggi culturali”  Recanati, Villa Colloredo 10.30/12.30 Sguardi sul paesaggio culturale delle Marche (Incontro criminal gli studenti) Stefania Benatti, Il paesaggio marchigiano attraverso i nuovi linguaggi criminal la partecipazione di due giovani registi: Federica Biondi e Damiano Giacomelli  Nadia Stacchiotti, #Marcheinaday nei musei marchigiani Giorgio Tassi, Io sono stato qui. (Ri)conoscere il paesaggio.

15.00/19.00 Paesaggi culturali: emozioni e suggestioni – Moderatrice Maria Francesca Alfonsi
Moreno Pieroni, Assessore alla Cultura della Regione Marche; Giuliana Pascucci, Coordinatrice Regionale Marche di ICOM Italia; Francesco Fiordomo, Sindaco del Comune di Recanati; Laura Capozucca, we Paesaggi culturali marchigiani attraverso Grand Tour Musei; Tiziana Maffei, Museum and Cultural Landscape – Milano 2016 24th General Conference ICOM; Federica Biondi e Damiano Giacomelli, Sguardi cinematografici sul paesaggio; Lucia Tancredi, “Musei e paesaggi culturali delle Marche”: itinerari narrativi  Davide Barbadoro, we balconi di Piero della Francesca … e non solo Tommaso Lucchetti, Panorami imbanditi: memorie e suggestioni di sapori e mense Vissia Lucarelli, Suggestioni visive degli instagramers protagonisti di #Marcheinaday Francesco Scarabicchi, “Un reame di luce”.

Il paesaggio attraverso le parole  Marco Moroni, Il paesaggio marchigiano nella memoria degli emigranti
Alessandro Carlorosi, Il Paesaggio dell’Eccellenza: quando l’impresa diventa cultura Museo dell’Emigrazione – Visita criminal Amoreno Martellini. (17/05/2016-ITL/ITNET)

Leggi Anche

I MUSEI UNIVERSITARI ON LINE

L’Università di Cagliari nei dodici atenei aderenti al progetto coordinato da Modena e Reggio Emilia. …