Home / Cucina / Cucina: uno spazio con tante identità

Cucina: uno spazio con tante identità

Cucina: uno spazio con tante identit

Personalizzazione è per Snaidero una parola chiave nella progettazione della cucina, grazie all’ampia possibilità di soluzioni disponibili (modelli, moduli, misure, finiture). Snaidero ci accompagna in un viaggio alla scoperta dei diversi modi di vivere lo spazio cucina. Inteso come universo creativo, reso unico a seconda delle esigenze diverse, interpretato da 3 collezioni – ICONE, SISTEMA ed EVERYONE – che riflettono appunto differenti aspirazioni progettuali e stilistiche: il design d’autore, interpretato dal mondo ICONE, parla a quanti amano l’impeccabile qualità del segno dei grandi maestri italiani del design industriale; la progettualità sartoriale della collezione SISTEMA si rivolge a quanti, nei propri spazi, cercano personalizzazione, flessibilità di soluzioni, sia materiche sia compositive; ed infine, EVERYONE, dedicata alle nuove generazioni, vanta soluzioni caratterizzate da un mix equilibrato di creatività e design accessibile.

Un sofisticato mix di suggestioni vintage e proporzioni classiche si attua nella cucina Frame, di Massimo Iosa Ghini, sempre per la collezione Icone, raffinata espressione di un immaginario domestico di ispirazione classica ma con contaminazioni industrial chic nel gioco di materiali, volumi, pieni e vuoti, con evocazioni industriali e suggerimenti stilistici di sofisticata ricerca estetica. Una struttura autoportante in acciaio caratterizza funzionalmente ed esteticamente il prodotto, comparendo in alcuni punti precisi, individuati fra i mobili pensili, le basi, gli armadi e l’isola.

Look, progettata dall’architetto Michele Marcon, rappresenta all’interno della collezione Sistema un prodotto contemporaneo senza tempo, una cucina taylor made concepita per elementi progettuali di grande personalità, con un elevato livello di personalizzazione e un forte protagonismo dei volumi negli spazi. Tra le sue caratteristiche distintive, assenza di maniglia e apertura con gola; esasperazione degli elementi a giorno fino a soffitto, per spazi aperti sul living progettati su misura; pensili a tutta altezza per ottimizzare il contenimento; minimalismo “scaldato” da dettagli che decorano lo spazio, come le nuove fasce decorative per gli armadi che, se a distanza di tempo ci si stanca della scelta, possono essere sostituite. 
Gli interni si presentano perfettamente organizzati con la nuova collezione Interni Passepartout, disegnata in esclusiva per Snaidero, sistema aperto e flessibile basato su contenitori e utensili che consentono di configurare e organizzare liberamente gli spazi interni.

Sempre nella collezione Sistema, la cucina Loft, disegnata anch’essa da Michele Marcon, è espressione delle più recenti tendenze “urban”: mobili compatti e resistenti in laminato legno effetto “vissuto”, abbinato a materiali che appartengono alla natura: legno, metallo e vetro, combinati tra loro per creare un’atmosfera vissuta. L’identità metropolitana del progetto ed il suo stile “used”, vissuto, emergono da un uso contaminato di superfici differenti: il legno delle ante, materico e naturale, mixato con la finitura peltro; l’effetto metallo dei dettagli più grafici, quali i contenitori a giorno con struttura in alluminio verniciato nella nuova finitura peltro; le cappe, sempre in finitura peltro dall’evidente ispirazione industriale e i nuovi pensili con vetro retinato in finitura bronzo. L’abile composizione di questi ingredienti consente di ottenere interpretazioni diverse del progetto: ruvida e industriale o, piuttosto, essenziale ed elegante
Dedicato a quanti hanno sempre sognato uno spazio dispensa o ripostiglio in cucina, con Loft nasce anche il nuovo Container Snaidero, una stanza nella stanza, funzionale e smart, perfettamente integrata alla cucina e da usare come lavanderia, dispensa o “mista”. Disponibile in due dimensioni da 150 e 220 cm.

Giovane e accessibile, la cucina First fa parte della nuova collezione Everyone, che propone un’idea di cucina a misura di desiderio, con un costo contenuto: un ideale che diventa realtà grazie ad un progetto d’arredo capace di coniugare massima funzionalità e design d’autore per un ambiente contemporaneo. Mix equilibrato di creatività e flessibilità, la cucina First ha un design essenziale e minimalista, che si esprime nell’assenza di maniglia e nell’apertura dei frontali con gola. Il sistema living della collezione Everyone offre numerose e ricercate soluzioni per creare passaggi fluidi tra gli spazi e le loro funzioni. Ampia la scelta di soluzioni funzionali: elementi a giorno e sistemi di mensole e boiserie consentono di progettare spazi condivisi in maniera continua e armoniosa.

Se vuoi un progetto personalizzato, clicca su Chiedi il tuo progetto.

Clicca sulle immagini di Snaidero (www.snaidero.it) per vederle full screen

Cucina Heritage, disegnata per Snaidero da Iosa Ghini e recentemente presentata a Eurocucina, appartiene alla Collezione Icone.

Cucina Heritage, disegnata per Snaidero da Iosa Ghini e recentemente presentata a Eurocucina, appartiene alla Collezione Icone.

Cucina Frame by Iosa Ghini Design, della collezione Icone di Snaidero.

Cucina Frame by Iosa Ghini Design, della collezione Icone di Snaidero.

La cucina Look disegnata da Marcon per Snaidero appartiene alla collezione Sistema.

La cucina Look disegnata da Marcon per Snaidero appartiene alla collezione Sistema.

Loft, disegnata da Marcon,  una cucina Snaidero che fa parte della Collezione Sistema.

Loft, disegnata da Marcon, è una cucina Snaidero che fa parte della Collezione Sistema.

All'interno della Collezione Everyone, la cucina First di Snaidero (prezzo a partire da 5.000 euro)  un mix equilibrato di creativit e design accessibile.

All’interno della Collezione Everyone, la cucina First di Snaidero (prezzo a partire da 5.000 euro) è un mix equilibrato di creatività e design accessibile.

Della Collezione Everyone, la cucina First di Snaidero  modello perfetto per un ambiente giovane con un prezzo contenuto (a partire da 5.000 euro).

Della Collezione Everyone, la cucina First di Snaidero è modello perfetto per un ambiente giovane con un prezzo contenuto (a partire da 5.000 euro).

 

Collezione Icone: Estremamente attuale grazie a un attento equilibrio tra il recupero di icone classiche e ritmi moderni, il progetto Heritage vede protagonista il legno. L’anta intelaiata senza maniglia e con unghiatura è realizzata in olmo. Naturale, materico, sensoriale, risponde in modo rassicurante, alla grande tendenza del momento, soprattutto nella fascia più qualificata del mercato, avvalendosi di finiture ebanistiche e dettagli progettuali unici, che mantengono il calore e la qualità del mobile classico. La solidità materica delle ante nelle basi è alleggerita dalla soluzione con pensili a vetro con Inglesina. Nella composizione in foto, ante in olmo Fokos, tipo in marmo di Carrara, cappa in acciaio inox da 180 cm.

cucina-Frame-grigio-piuma-2

Nella cucina Frame by Iosa Ghini Design, della collezione Icone, il fulcro rappresentato dalla struttura metallica a telaio che ospita la cappa, elemento centrale del progetto in quanto contribuisce a definire quello spirito “industrial”, ma allo stesso tempo professionale dell’ambiente: è disponibile nelle versioni a parete da 180, 120 e 90 cm e centrostanza da 150 cm, e posizionabile sia a parete che su isola. L’attrezzatura sottopensile, risolta in pratiche mensole in acciaio inox per l’alloggiamento di barattoli e piccoli utensili, offre funzionalità e comfort nelle fasi operative. La composizione in foto è in laccato opaco grigio piuma, con elementi a giorno in acciaio inox; in granito coffee Brown, invece, il piano di lavoro.

snaidero-sistema-Look01_02

Collezione Sistema: Look di Snaidero è proposta qui con ante in laccato opaco grigio Urano e piani di lavoro in granito nero assoluto satinato. Bancone e rivestimento della cappa sono in legno rovere Seppia. I frontali sono in nobilitato resina Juta e legno frassino Dark. Piano in quarzo raven Sand opaco.

Collezione Sistema: la cucina Loft abbina materiali grezzi, a partire dal legno e dai metalli ossidati. Chiaro riferimento ad un immaginario industriale, la nuova maniglia Nolita realizzata in finitura peltro rappresenta la sintesi della funzionalita perfetta, per quanti ricercano ergonomia, praticita e forte personalita. Qui Loft  presentata con frontali in nobilitato rovere Canyon; top in laminato Peltro e laminato bianco Artico; pensile vetro retinato color Bonzo; elementi a giorno in alluminio verniciato Peltro.

Collezione Sistema: la cucina Loft abbina materiali grezzi, a partire dal legno e dai metalli ossidati. Chiaro riferimento ad un immaginario industriale, la nuova maniglia Nolita realizzata in finitura peltro rappresenta la sintesi della funzionalità perfetta, per quanti ricercano ergonomia, praticità e forte personalità. Qui Loft è presentata con frontali in nobilitato rovere Canyon; top in laminato Peltro e laminato bianco Artico; pensile vetro retinato color Bonzo; elementi a giorno in alluminio verniciato Peltro. Collezione Sistema: Look di Snaidero è proposta qui con ante in laccato opaco grigio Urano e piani di lavoro in granito nero assoluto satinato. Bancone e rivestimento della cappa sono in legno rovere Seppia. I frontali sono in nobilitato resina Juta e legno frassino Dark. Piano in quarzo raven Sand opaco.

snaidero-everyone-0001First_Eurocucina_2016_44

Collezione Everyone: First di Snaidero è un progetto di cucina senza maniglia: offre un’estetica minimale e senza tempo, ma allo stesso tempo, vivace e contemporanea, grazie alle possibilità compositive possibili. Mensole a giorno, top e banconi su misura, profili personalizzabili, soluzioni living: un progetto di autentico Total Living. Attraverso un anta liscia, rigorosa ed essenziale, un sistema di apertura a gola e un ventaglio di possibilità materiche di grande tendenza. Prezzo a partire da 5.000 euro.

snaidero first everyone cucina

Collezione Everyone: First di Snaidero si presenta con un’estetica informale, pragmatica e senza elementi superflui. È sobria e di sostanza, con soluzioni ergonomiche, materiali durevoli e vivace nelle possibilità compositive. Le finiture delle gole, orizzontali per le basi e verticali per gli armadi, sono disponibili in 4 finiture differenti. Un dettaglio che definisce il rigore compositivo della cucina e l’ampio ventaglio di possibilità progettuali. Prezzo a partire da 5.000 euro.

Leggi anche:


Equilibrio estetico e rigore funzionale si fondono nella cucina Chantal disegnata dallarchitetto Alfredo Zengiaro per Febal. I segni caratterizzanti di questo modello sono la maniglia Margot in nichel satinato e lanta dalla particolare inclinazione a taglio diamante. La penisola, spaziosa e funzionale, cuore di tutta la cucina,  completata dai pensili con parti a giorno che sottolineano uno spirito retr con la finitura effetto tessuto Charlotte. La penisola in nobilitato olmo creme e polimerico opaco carbone misura L 362 x P 98 x H 89 cm. Prezzo di una base, esclusa Iva: 194 euro. www.febal.comCucine con penisola

anteprimaCucina: la comodità dipende anche dall’interno

evi-snaidero-cucine-bariattiCucine colorate. Come un quadro contemporaneo

lux-snaidero-cucinaCucine minimal ed essenziali

Leggi Anche

Dal 12 maggio nel trevigiano Gourmandia, cucina fuori da schemi

Enogastronomia Dal 12 maggio nel trevigiano Gourmandia, cucina fuori da schemi Roma, 19 apr. (askanews) …