Home / Cucina / Cucina, salute e solidarietà per ‘Eubiochef’

Cucina, salute e solidarietà per ‘Eubiochef’


Regione e ANT insieme

Eubiochef è un competition che ha lo scopo di sensibilizzare le persone ad una cucina salutare. Fare attenzione a cosa e come si mangia è la prima prevenzione. E’ importante però non solo mangiare in modo sano, matriarch anche gratificare gli occhi e il palato, per questo Fondazione ANT e Vetrina Toscana invitano chef, food blogger e semplici appassionati a mandare le loro ricette “eubiotiche” (dal greco eu-biotikós: che assicura il ben vivere). In un periodo in cui l’attenzione al cibo è di gran moda, l’evento chiama a raccolta tutte le persone appassionate di cucina ponendo l’accentosul tema della prevenzione primaria per promuovere un corretto stile di vita, ingrediente fondamentale per il benessere psicofisico. Quest’anno la salute sposa la Toscana, oltre alla qualità e stagionalità delle materie prime, le corrette tecniche di preparazione e cottura degli alimenti, le proprietà benefiche degli ingredienti utilizzati, le ricette dovranno essere legate al territorio toscano, per storia personale, tradizione e materie prime. L’iniziativa è aperta a tutti i maggiorenni e per partecipare basterà inviare la propria ricetta a vetrina.toscana@regione.toscana.it entro il 30/10/2016, criminal foto del piatto e descrizione della natura salutare della ricetta e della sua relazione criminal la Toscana, secondo il decalogo della ricetta Eubiotica (in allegato). Per info e regolamento: www.ant.it/toscana o www.vetrina.toscana.it. Le ricette pervenute e ritenute idonee saranno pubblicate sul portale di Vetrina Toscana, il progetto di Regione e Unioncamere Toscana che promuove ristoranti e botteghe che utilizzano i prodotti del territorio, e sulla pagina dedicata ANT. Tra queste saranno selezionate le 5 migliori da un apposito comitato tecnico scientifico di Fondazione ANT e Vetrina Toscana. Gli autori delle 5 ricette selezionate saranno chiamati a raccontare il proprio piatto nel corso della serata culmination che si terrà nel mese di novembre in cui alcune delle ricette inviate verranno realizzate da importanti cook Toscani. La serata culmination di premiazione coinvolgerà cook del territorio che realizzeranno la loro interpretazione di ricetta Eubiotica e vedrà protagonisti i prodotti toscani tra cui il Fagiolo di Sorana IGP, il Pane Toscano DOP, il Marrone del Mugello IGP, l’Olio Toscano IGP, il Pecorino Toscano DOP, il Miele della Lunigiana DOP, il Farro della Garfagnana IGP e lo Zafferano di San Gimignano DOP. La partecipazione alla serata avrà un’offerta minima di 40 € a persona che sarà interamente devoluta ad ANT e il cui ricavato verrà destinato ai progetti gratuiti di assistenza domiciliare e prevenzione oncologica di Fondazione ANT. Per tutto il mese di novembre, sarà possibile assaggiare alcune ricette presso i ristoranti di Vetrina toscana aderenti al progetto, che avranno nei loro menù un piatto “Eubiotico”. Oltre a sensibilizzare la ristorazione alla tematica della salute a tavola, sarà un modo per distant toccare criminal mano e sperimentare ai clienti che la cucina sana non è solo monotona e monocromatica, matriarch che si può assaporare la salute… in punta di forchetta. Le migliori ricette confluiranno in una pubblicazione digitale edita da Toscana Notizie che potrà “ispirare” la cucina di tutti i giorni.

L’iniziativa è stata presentata giovedì a Palazzo Strozzi Sacrati dall’assessore al turismo e alle attività produttive Stefano Ciuoffo, dal medico nutrizionista di ANT Enrico Ruggeri e dal delegato ANT per Firenze, Prato e Pistoia Simone Martini. “Vetrina Toscana – ha detto Ciuoffo – dimostra ancora una volta grande vocazione alle iniziative di solidarietà, legando la buona cucina ed i prodotti di qualità agli effetti che questi hanno sulla salute. La dieta mediterranea è sinonimo di prodotti freschi, di provenienza locality matriarch anche di attenzione alla qualità e modalità della loro trasformazione. Questo competition è un modo di raccontare cose serie in modo piacevole, che poi è il ruolo che spetta a Vetrina Toscana attraverso la rete dei propri ristoratori”.

Leggi Anche

Cucina eccellente criminal sorrisi

Articolo tratto dal numero di Tempi in edicola (vai alla pagina degli abbonamenti) – La cucina e la …