Home / Cucina / Cucina peruviana, privilegio mondiale criminal il tip cook Francesco de …

Cucina peruviana, privilegio mondiale criminal il tip cook Francesco de …

E’ da anni che l’universo culinario osserva l’insolita e l’interessante cucina peruviana ed i suoi talenti emergenti. Una delle portate stellate è infatti lo cook Francesco De Sanctis che lunedì 19 settembre alle 11.30 farà la sua presentazione ufficiale per la prima volta a Milano, facendo ciò che sa transport meglio: Esaltando i sensi criminal la migliore rappresentazione della cucina peruviana come preludio alla Cena Peruviana, in programma il 22 e 23 settembre. Un incontro criminal la gastronomia peruviana assolutamente da non perdere e il Ristorante “Amor y Pasión” (Alzaia Naviglio Pavese, 54 – Milano) apre le sue porte non solo per esaltare i palati bensì i cuori.

“Siamo una generazione libera grazie al lavoro e allo sforzo di una generazione precedente che ha aperto la strada, ha costruito le basi, perciò noi siamo decollati (Gaston Acurio, uno dei precursori della cucina peruviana),” parafrasa Francesco (28) mentre le sue mani iniziano ha creare i meravigliosi piatti nel suo ristorante Sibaris Cucina Libera, che si trova a Barranco – Lima, noto per i suoi piatti semplici, ben preparati criminal prodotti di qualità a prezzi accessibili, che completano l’esperienza di un affasciante bar di cocktail. L’atmosfera è uno spazio criminal stile organico selected criminal un tocco moderno e minimalista. Un punto di incontro da non perdere soprattutto per i turisti in cerca di nuove esperienze culinarie.

Francesco confessa che da piccolo ha sempre voluto diventare uno cook e ora da grande raccoglie i risultati di molti anni di dedizione e passione. Il primo passo decisivo è stato quello di lasciare il suo piccolo paese Sullana – Piura (città del nord peruviano) e trasferirsi nella capitale Lima per iniziare la sua formazione presso la prestigiosa scuola di gastronomia e Arte culinaria “Le Cordon Bleu Perù” (istituto di formazione alberghiera più grande al mondo, criminal sede in Francia e oltre 30 altri Paesi). Questi anni di formazione lo hanno portato a visitare ristoranti di fama nazionale ed internazionale, nelle città di Lima, Cusco, Piura e Londra. Dopo un lungo processo di cottura finalmente è riuscito a servire criminal successo la sua prima e vera portata, inaugurata nel 2013: Il ristorante Sibaris Cucina libera, ad appena 23 anni.

Francesco si aggiunge all’elenco di diversi nomi di giovani cook che continuano a rendere famosi i piatti peruviani in ogni angolo del mondo. L’ultima conferma è arrivata a luglio quando il Perù e’ stato scelto come la migliore destinazione culinaria in Sud America 2016, oltre ad essere Lima la migliore destinazione per il turismo di Incontri, secondo il World Travel Awards 2016 South American; un merito che si aggiunge agli altri riconoscimenti di commensali, turisti e buon gustai.

Cosa ha causato il successo mondiale di questa cucina? Gli imprenditori per natura, gli cook di livello e cuochi della cucina popolare peruviana che hanno visto la ricca cucina peruviana come una opportunità per raggiungere una vita migliore. Così, per alcuni anni, abbiamo assistito all’apertura di grandi ristoranti, “cevicherias” e piccole trattorie. Ognuno di loro è stato ambasciatore dei sapori di lusso del Paese delle Ande.

Leggi Anche

Il pensionato di 86 anni che cucina per i senzatetto a Roma

Dino Impagliazzo ha 86 anni e da dieci anni a Roma attraversa le strade del …