Home / Cucina / Cucina “mobile” per Andrea Berton

Cucina “mobile” per Andrea Berton

Si chiama Mobile Kitchen Bench ed è molto più di un banco di lavoro quello che Arrital ha messo a punto per lo chef stellato Andrea Berton, con cui ha avviato una interessante collaborazione. Disegnato su misura per lo chef da Franco Driusso, art director dell’azienda friulana, il blocco mobile è stato definito “un vero e proprio progetto di marketing innovativo, che si basa sull’approccio esperienziale e sul trasformare l’arte del cucinare in spettacolo a tutti gli effetti”. Dotato di piastra ad induzione e di un top che può essere allungato, Mobile Kitchen Bench è montato su ruote e quindi può essere spostato all’interno di un locale in occasione di un cooking show.

Il Mobile Kitchen Bench da chiuso occupa uno spazio di 150 cm, ma una volta aperto lateralmente, in condizioni di utilizzo aumenta la superficie di lavoro fino a raggiungere 230 cm”, spiega Franco Driusso. “Interamente realizzato in FenixNTM, un materiale nanotech altamente performante sia dal punto di vista estetico che funzionale, è dotato di una piastra ad induzione Miele di grandi dimensioni e di elementi contenitivi personalizzabili”.

La collaborazione avviata con Arrital è per me motivo di orgoglio”, aggiunge lo chef Andrea Berton.. “Sono fiero di potermi interfacciare con un’azienda a me molto affine, orientata a qualità e professionalità. Grazie alla versatilità del Mobile Kitchen Bench potrò realizzare dei piatti anche al di fuori della cucina, uno stimolo in più per iniziare il nuovo anno all’insegna della condivisione di quello che solitamente viene relegato all’interno della cucina”.

La collaborazione avviata a Milano, in occasione di un evento che si è svolto all’interno dello Showcase di Arrital di via Melchiorre Gioia, sta proseguendo nell’ottica di una comune ricerca di eccellenza delle forme e degli spazi nel vivere la cucina.

La grande sintonia che Arrital ha scoperto con lo chef Andrea Berton – conclude Christian Dal Bo, direttore commerciale Arrital non poteva che tradursi in una partnership fruttuosa in grado di sviluppare nuove idee e nuovi progetti comuni. Il Mobile Kitchen Bench è solo un piccolo assaggio di quello che può nascere quando la professionalità di un grande chef incontra l’esperienza e la capacità progettuale di un’azienda contemporanea come Arrital”.

Leggi Anche

Den, la cucina Kaiseki di Zaiyu Hasegawa si fa pop e conquista l …

Aoyama è un’area di Tokyo piuttosto centrale, tra i quartieri di Shinjuku e Shibuya, con …