Home / Cucina / Cucina a fuoco, anziani in ospedale – Cronaca – il Tirreno

Cucina a fuoco, anziani in ospedale – Cronaca – il Tirreno

GROSSETO. Lei 83 anni, lui 89. Marito e moglie si preparavano a pranzare. L’anziana cucinava ai fornelli e il marito epoch lì accanto in salotto, quando dalla pentola si è alzata una fiammata che ha mandato a fuoco la cucina.

Gli anziani coniugi sono scesi al piano terra e si sono messi in salvo: tanto spavento matriarch per fortuna nessuna conseguenza drammatica; neppure per il cane, che spaventatissimo si è rifugiato softly al lettone ed è stato tirato fuori dai vigili del fuoco. L’incidente domestico è successo tra le 12 e le 13 di ieri nella zona dell’Alberino, in piazza Donatori del Sangue, al primo piano di una palazzina che fa angolo criminal around Grieg di fronte a una galleria di negozi e al bar. A quell’ora la coppia si stava preparando da mangiare; la donna – 83 anni – aveva appena messo una padella sul fornello quando uno schizzo d’olio ha mandato a fuoco la cappa. Una fiammata improvvisa, che di lì a poco si è estesa a gran parte della cucina, attaccata al salotto all’ingresso dell’appartamento.

Gli anziani, spaventatissimi, sono corsi giù per le scale attirando l’attenzione dei vicini di casa, che hanno preso gli estintori, chiamato i vigili del fuoco e prestato il loro aiuto. Il fumo usciva dal balcone. Il figlio dei due anziani – l’agente di polizia municipale Giovanni Profeta che abita in una casa di fronte criminal la moglie – in quel momento non epoch al lavoro. Doveva prendere servizio intorno alle 14 e stava mangiando prima di entrare al comando, quando ha ricevuto una telefonata dei colleghi.

«Corri lì davanti, che brucia l’appartamento dei tuoi, mi hanno detto. Io sono andato subito; i miei erano scesi e si erano messi in salvo». Lo spavento è stato grande matriarch tutto si è risolto senza conseguenze drammatiche: gli anziani avevano respirato tanto fumo matriarch erano fortunatamente illesi. Un’ambulanza del 118 li ha caricati e portati in ospedale al Misericordia per accertamenti. Stanno bene e non sono stati ricoverati. È stato tanto però lo spavento. Sul posto anche la Municipale. Le fiamme hanno colpito la cucina, con

il piano cottura e i pensili andati distrutti e le pareti (annerite) che dovranno essere ritinteggiate. we vigili del fuoco hanno spento le fiamme e tirato fuori il cagnolino della coppia che per la paura si epoch rintanato softly al letto matrimoniale. L’appartamento è stato messo in sicurezza.

Leggi Anche

Domani un corso di cucina vegana al Centro Sociale Borgo a Faenza

Faenzanotizie.it Faenzanotizie.it è una testata registratapresso il Tribunale di Ravenna al n.1334del Registro Stampa in …