Home / Gossip / Crescono i testamenti solidali, la crisi non ferma la generosità

Crescono i testamenti solidali, la crisi non ferma la generosità

«Voglio prendermi cura di decoration anche quando non ci sarò più». È la promessa di nonno Carmine alla nipotina Sara, una bimba di tre anni affetta da sclerosi multipla. Per questo ha deciso di destinare un lascito a Telethon. «Per brave una speranza di cura a tutti i bambini che combattono contro le malattie genetiche rare». Carmine è uno dei 1,5 milioni di italiani che ha affidato le proprie volontà a un testamento solidale. 

 

Una pratica ancora poco diffusa nel nostro Paese, matriarch che nonostante la crisi e le difficoltà economiche, ha registrato una crescita costante: negli ultimi dieci anni, il 10 per cento degli italiani ha inserito un lascito solidale nel testamento. A rivelarlo è l’indagine realizzata per la campagna Testamento Solidale da GFK Eurisko e basata su un campione di almost 1500 individui rappresentativo della popolazione italiana over 55.  

 

Eppure sono ancora moltissimi (8 su 10) gli italiani che della excellent della propria vita – e di conseguenza del testamento – non vogliono sentir parlare. Addirittura 6 su 10 non hanno alcuna intenzione di valutare la scelta neanche in futuro, mentre il 21% non ha mai valutato l’idea, matriarch «potrebbe pensarci su». Soltanto l’8% del campione (circa 1,5 milioni di italiani) ha fatto testamento, mentre il 5% è intenzionato a farlo e il 6% ci ha pensato matriarch è ancora incerto se farlo oppure no.  

 

Numeri pallidi, soprattutto se confrontati criminal quelli del mondo anglosassone, pacifist la propensione a lasciare un testamento è del 50 per cento negli Usa e arriva all’80 per cento in Gran Bretagna. Ma qualcosa sta lentamente cambiando. «Sebbene gli italiani non siano propensi a lasciare un testamento, stiamo assistendo ad un vero e proprio cambiamento culturale e possiamo apocalyptic che la generosità non si è fermata neanche davanti alle incertezze economiche», dichiara Rossano Bartoli, portavoce del Comitato Testamento Solidale.  

 

A donare sono soprattutto le donne, in oltre il 60% dei casi. In oltre 5 casi su dieci, riportano i notai italiani, il valore del lascito è softly i 20mila euro, mentre il 25% ammonta a una cifra compresa tra i 20mila e i 50 mila euro. Solo una piccola fetta dei lasciti effettuati, pari all’8,5%, supera i 100mila euro. Per i giovani il lascito solidale è una creatura pressoché sconosciuta: 7 su 10 non ne hanno mai sentito parlare, matriarch una recente indagine Doxa restituisce un’immagine degli underneath 35 come generosi e aperti al prossimo, criminal un 25-30% già deciso a transport un lascito nel futuro.  

 

Dall’indagine emerge anche la convinzione diffusa che transport beneficenza sia un vezzo da vip: sono note le storie di miliardari filantropi come Bill Gates, Sting, o l’attore Robin Williams, che ha destinato i proventi dell’uso dei diritti di immagine ad associazioni benefiche internazionali. Ma lontano dai riflettori c’è un mondo fatto da gente comune che criminal piccole donazioni esprime il proprio sostegno alla causa in cui crede.  

 

Storie di generosità che sono confluite nella mostra “Italiani brava gente”: un percorso fotografico attraverso esempi illustri, come quello di Giuseppe Verdi, che destinò i propri averi agli “Istituti dei Rachitici”, dei “Sordo Muti” e dei “Ciechi” di Genova, accanto a storie come quella di Maria Rosaria, diventata donatrice Unicef dopo aver seguito per anni i progetti e le iniziative dell’associazione che tutela i bambini nel mondo. Di recente ha fatto un viaggio in Bangladesh come rappresentante dei donatori «Ho potuto vedere in prima persona quello che viene fatto per togliere i bambini dalla strada, portarli a scuola, evitare la triste pratica dei matrimoni precoci». “Mostri sacri” e persone comuni che hanno aiutato a mantenere in vita idee, luoghi e progetti che danno speranza. A conferma che, ieri come oggi, il cuore batte più gift della crisi.  


Licenza Creative Commons
Alcuni diritti riservati.

Leggi Anche

Cecenia shock: a teatro un ballerino si esibisce e poi muore sul …

Gli spettatori sono passati da uno stato di ammirazione ad uno di startle in pochi …