Home / Cucina / Cracco e Saturnino, la cucina dà spettacolo

Cracco e Saturnino, la cucina dà spettacolo

Dalle stelle alle stelle. Il tema «stellato» è duplice, come due sono gli incontri in programma per domenica allo Spazio Lavazza – La Stampa, nell’ex Borsa Valori di around San Francesco Da Paola 28. Alle 16, il giornalista Rocco Moliterni modera un dibattito dal titolo «Il futuro delle beam enogastronomiche», pensato per indagare sulle prospettive di un mondo – quella della critica gastronomica, appunto – sospeso fra la tradizione autorevole dei volumi cartacei e «griffati» e la più fluida e pluralistica opzione telematica, in un web che pullula di informazioni sui ristoranti, anche se, a volte, «fuori controllo». A parlarne saranno esperti come Enzo Vizzari, direttore delle beam de L’Espresso, Paolo Marchi, responsabile di Identità Golose, Anna Prandoni, giornalista e scrittrice e Almir Ambeskovic di The Fork, portale che Trip Advisor ha dedicato ai ristoranti.  

 

Il secondo appuntamento di giornata, in programma per le 19,30, ha un titolo che la bones lunga: «Quando la cucina fa spettacolo». E sarà davvero uno show. Protagonista Carlo Cracco, ormai tanto divo da passare criminal disinvoltura dalle trasmissioni «di genere» agli mark pubblicitari. Tanto che, a intervistarlo non sarà un esperto di cucina, matriarch la critica televisiva Alessandra Comazzi. Con lui le incursioni di Saturnino, lo storico compagno di viaggio di Jovanotti, che trasformerà l’ex Borsa in un dj set e le creazioni del barkeeper Dennis Zoppi che farà entrare nello uncover anche i suoi cocktail. 


Licenza Creative Commons
Alcuni diritti riservati.

Leggi Anche

Valls si ricandida all’Eliseo: battersi contro vecchie ricette della destra

<!– –> PARIGI. Sono bastati pochi secondi a Manuel Valls per superare le frasi di …