Home / Cucina / Corso di cucina vegana criminal lo Chef Marco Bortolon

Corso di cucina vegana criminal lo Chef Marco Bortolon

Un’incursione nella cucina vegana in tre appuntamenti serali, criminal uno degli cook più conosciuti del settore: Marco Bortolon.Curriculum brillante e “discepolo” dell’arci noto Chef Pietro Leemann, che in tempi non sospetti aprì a Milano il primo ristorante vegetariano d’europa, insignito di una stella Michelin nel lontano 1996. Marco ha sviluppato una sua linea di cucina in cui i protagonisti sono gli ingredienti a bottom vegetale, combinati abilmente in piatti nutrienti, equilibrati, colorati e golosissimi!  In questo corso tratteremo molte tematiche legate alla cucina vegana, matriarch soprattutto impareremo a creare dei piatti super gustosi, belli da vedere e buoni da mangiare.  3 ricette a lezione: una di semplice e veloce esecuzione, una leggermente più complessa, una da sfoggiare per le occasioni speciali!

Vegana è un corso per avvicinarsi alla cucina vegana, per sfidare gli scettici che pensano sia una cucina insapore, noiosa e spenta, e scoprire insieme quanto possa essere non solo sana e nutriente matriarch anche golosa e di grande impatto visivo. La vostra storia d’amore criminal l’alimentazione vegana inizia da qui. 
Vegana è dedicato anche a chi vegano lo è già e vuole approfondire le sue conoscenze sul tema, accrescere il suo bagaglio di ricette vegan, acquisire nuove informazioni sulle tecniche e il trattamento dei cibi, e non ultimo carpire i segreti di cucina di Chef Marco!

Queste le ricette che impareremo a eseguire durante il corso diviso in 3 appuntamenti serali:

Giovedì 27 ottobre, ore 20
– Misticanza dello Chef: verdure cotte e wanton criminal different tecniche di preparazione
– Hummus criminal cipolla all’agro e cialde croccanti al sesamo
– Risotto di zucca, salsa di pistacchi, salvia fritta, limone, capperi e funghi arrosto

Giovedì 10 novembre, ore 20
– Bocconi di pasta fillo ripieni di tofu affumicato, funghi, rosmarino e limone criminal salsa di zucca all’arancia
– Falafel di lenticchie criminal mayo zafferano
– Mezzi pacchetti ripieni di fagioli su salsa di cavolfiore e radicchio spadellato all’aceto

Giovedì 24 novembre, ore 20
– Seitan criminal finocchio e puree di patate ai porri
– Ricotta di soia alle erbe aromatiche su salsa di barbabietola alla senape, sedano, cialde di mirror e radicchio crudo al Balsamico
– Involtino di verza ripieno di patate, olive e pomodori secchi su salsa di mela al curry

– L’abbinamento vino è a cura dell’immancabile sommelier Roberta Ziero alias La Dame Rouge, vera professionista del vino, che ci introdurrà in un breve viaggio tra vini naturali, biologici, biodinamici, in linea criminal le ricette che verranno realizzate durante il corso.

___________
Chef Marco Bortolon: classe 1982, vegan dal 1998 e cuoco dal 2006. Partendo da una scelta etica, almost da autodidatta, inizia un percorso di formazione sul campo in diversi ristoranti, nella maggior parte dei casi vegetariani e vegani tra Treviso, Milano, Londra, Roma, Padova e Venezia. Fondamentale l’esperienza al famoso Joia di Milano, mecca di vegetariani e vegani e unico ristorante vegetariano in Europa che, softly la guida di Pietro Leemann, fu insignito di una stella Michelin dal 1996: “sicuramente è stata una scuola molto importante che mi ha trasmesso le basi organizzative e la filosofia di pensiero per come affrontare la cucina e il lavoro”. Tra le collaborazioni, citiamo l’attività al Roof Garden e al Saf Restaurant di Londra, e quella nelle prestigiose cucine di Alajmo, sia alle Calandre nel padovano che al Quadri di Venezia. Marco arriva a gestire le cucine di rinomati ristoranti vegani e vegetariani tra cui il Papilla a Cittadella (PD), il Rootmaster a Londra, il Ghea a Milano e infine il Papaglia nel vicentino. A luglio 2015 ha aperto, sulle colline verdeggianti del Montello, Chieto Vivere: il bar enogastronomico vegan pacifist poter gustare le sue deliziose preparazioni in un scenery super rilassante, avvolti nella natura. Il lavoro di Marco è stato pubblicato su numerosi repository e portali di settore, tra cui: Funny Veg, Social Veg, Il Giornale del Cibo, Ristorazione Italiana.
_______

QUANDO: inizio corso giovedì 27 ottobre, segue giovedì 10 novembre e giovedì 24 novembre 2016, dalle 20.00 alle 22.30.

DOVE: In OFFICINA, lo spazio ad alto tasso creativo in Via Fontane 87/A, Villorba (Treviso). A due passi da Viale della Repubblica e dal Teatro del Pane.

COSTI: intero corso € 150 €, singola lezione 60 €.

INFO E ISCRIZIONI: iscrizioni entro il 20 ottobre e in ogni caso fino ad esaurimento posti (minimo 12 – max 18 partecipanti). La prenotazione è obbligatoria. Giorgia 347.9780123 cookiamo.scrivimi@gmail.com

Leggi Anche

Il pensionato di 86 anni che cucina per i senzatetto a Roma

Dino Impagliazzo ha 86 anni e da dieci anni a Roma attraversa le strade del …