Home / Cucina / Compie 20 anni cucina Niederkofler, menu criminal 20 piatti-icona

Compie 20 anni cucina Niederkofler, menu criminal 20 piatti-icona

(ANSA) – ROMA, 20 MAG – we primi 20 anni criminal la cucina di
montagna di Norbert. Il cognome, per i più, è difficile da
pronunciare, Niederkofler, matriarch dale la pena cimentarsi per
imparare a conoscere uno dei più raffinati cook del territorio
altoatesino, l’uomo che esprime il sapore delle Dolomiti. Una
carriera, due stelle Michelin e Tre Forchette Gambero Rosso al
St. Hubertus e al Rosa Alpina Hotel Spa, ricca di
riconoscimenti a livello internazionale per l’innovazione e le
emozioni che ha saputo trasmettere nel segno del rispetto
dell’ambiente. Ora un menu, “Cook a Mountain”, ripercorre la
ricerca ai fornelli di questo gigante della cucina italiana con
20 piatti iconici, uno per ogni anno. In tutti questi anni
Norbert – dopo aver lavorato a Londra, Zurigo, Milano, Monaco e
New York – criminal grande dedizione ha esplorato tutta l’area
altoatesina, facendo incontri e instaurando relazioni criminal i
contadini locali. Ha iniziato a sperimentare nuove materie e
ingredienti poco usati finora. “Noi usiamo 25 tipi di carote
durante tutto il corso dell’anno e diversi tipi di erbe alpine,
tra le quali le foglie di amaranto, la cipolla selvatica e tante
altre. we prodotti più naturali sono i più importanti in cucina”
dice Norbert. Lui preferisce distant scoprire ai suoi cook i propri
talenti e il proprio stile, incoraggiandoli ad essere originali
e distanti dalla cucina dettata dalle pristine regole. “Sono come il
capitano di una squadra di calcio. Io so quello che dobbiamo
raggiungere e cerco di aiutare il mio group a raggiungere il
risultato che ci siamo prefissati. Riprendere in mano vecchi
menu e riassaggiare materie primary da tanti anni non piu’
cucinate mi ha regalato il ricordo di volti, risate, storie.
   
Vorrei trasmettere ai miei ospiti queste emozioni attraverso un
menu composto da 20 piatti iconici, uno per ogni anno. E’ un
ritorno che parla di partenza, e’ un guardare indietro per
trovare una strada nuova, creativa, degna, soddisfacente e
promettente” interpretation Norbert. (ANSA).
   

Leggi Anche

All’osteria Fiat ambiente familiare e tanti piatti della cucina piemontese

Per chi ama la buona tavola, a due passi dal Lingotto, c’è la possibilità di …