Home / Cucina / Chef Martin, olio di palma in cucina francese unisce sapori

Chef Martin, olio di palma in cucina francese unisce sapori

– ROMA – E’ l’olio di palma a unire i sapori orientali e internazionali nella cucina dello chef David Martin, celebrità dei fornelli che gestisce un ristorante nel centro di Parigi. Una cultura in olio di palma dovuta al fatto di aver vissuto due anni in Cambogia dove Martin aveva aperto un locale, iniziando i primi esperimenti culinari tra i due mondi, servendo piatti europei con tocco malese. ”Desidero far scoprire la versatilità e le proprietà dell’olio di palma al grande pubblico attraverso le mie ricette”, spiega Martin, nel precisare che è un prodotto prezioso per le sue proprietà nella cottura dei cibi, ” perché non cambia il gusto ma aggiunge un bel colore rosso al piatto rendendolo più vivace”. Ed è lo stesso Martin a far notare come negli anni si sia diffusa una cattiva informazione su questo olio vegetale, in particolare in Francia. ”Attraverso le mie ricette che pubblico anche in un blog svelo i segreti dell’olio di palma, un prodotto sano e naturale che può essere usato tutti i giorni – spiega lo chef, riferendosi all’olio non processato – innanzitutto perché è privo di grassi trans e di Ogm e poi contiene diverse vitamine, elementi vincenti oggi più che mai sopratutto tra i consumatori francesi”. Un incontro ravvicinato con l’olio di palma dovuto alla permanenza di Martin in Cambogia, dove ha imparato a conoscerlo bene e a saperlo utilizzare. ”Consiglio a tutti di usarlo per friggere, avendo un punto di cottura molto elevato – conclude Martin – e di mixarlo nelle salse, una vera delizia”.

Leggi Anche

Ristrutturare la cucina? Ecco cosa scelgono gli italiani

Per molti è la stanza più importante della casa. Quella che si vive di più. …