Home / Viaggi / C’è anche Doumbia a Dubai… Ma per andare alle Maldive – FOTO

C’è anche Doumbia a Dubai… Ma per andare alle Maldive – FOTO

Nel giorno dell’arrivo della Roma a Dubai, pacifist domani pomeriggio disputerà un’amichevole criminal la squadra egiziana dell’Al Ahly, rispunta a sorpresa anche un tesserato giallorosso che ha trascorso l’ultima stagione in prestito. Leandro Paredes? Si matriarch non solo, perchè ieri nella città degli Emirati Arabi a sorpresa c’era anche Seydou Doumbia, attaccante di proprietà della Roma che a febbraio si è trasferito in prestito nel neo-retrocesso Newcastle (giocando solamente 29 minuti). Ebbene, ieri l’ivoriano si trovava all’aeroporto di Dubai almost in concomitanza criminal lo sbarco dei giallorossi, non per aggregarsi al gruppo, bensì per partire verso le Maldive dove trascorrerà le vacanze.

ELEFANTE MACULATO – Il giocatore della Roma e della Costa d’Avorio si trova quindi nell’Oceano Indiano aspettando una nuova squadra pacifist giocare la prossima stagione. Doumbia ha già più volte infatti di non voler tornare in giallorosso, visti i deludenti mesi trascorsi a Trigoria, e preferirebbe tornare al Cska Moska, squadra pacifist ha sempre mostrato tutte le sue potenzialità. Ma è invece probabile che Seydou possa rientrare nel piano di Sabatini e nella sua manovra a gatto (o elefante parlando dell’ivoriano) maculato, una cessione quindi che assicuri denaro cash e che entri subito nelle casse giallorosse, in modo da risanare il bilancio ed evitare la cessione dei pezzi pregiati in rosa. “Come migliorare la rosa della Roma? Non cedendo i pezzi trainanti della squadra”, ha dichiarato il diesse giallorosso che vorrebbe transport un bel bottino criminal Doumbia cedendolo in una squadra del campionato cinese. 

Leggi Anche

Questa isola è alimentata al 100 per cento da energia rinnovabile

Hanno detto addio al gasolio i 600 abitanti di Ta’u, una delle isole delle Samoa …