Home / Cucina / CardioCooking, le ricette del cuore

CardioCooking, le ricette del cuore

Insalatina di farro criminal erbe fresche e curcuma

Tempo di realizzazione: 30 minuti
Calorie per porzione: 226

Ingredienti per 4 persone
Farro perlato: 200 g
Rucola: 60 g
Mentuccia, maggiorana, finocchio e timo: una manciata generosa
Pomodorini di tipo datterino: 160 g
Cipollotto: 1
Limone: qualche goccia del succo
Pepe nero: una macinata
Curcuma: q.b.
Olio extravergine d’oliva (Evo): 1 cucchiaio da tavola per scaldare
Olio Evo: 10 g per condire

Preparazione
Sciacquare il farro e tuffarlo in acqua bollente: cuocerlo per circa 20 minuti.
Nel frattempo tritare il cipollotto ed appassirlo dolcemente nell’olio insieme alla curcuma e a parte della rucola: spegnere la fiamma e tritare il tutto.
Tagliare a metà i pomodorini e realizzare un trito di erbe aromatiche.
Una volta che il farro sarà cotto, scolarlo e versarlo in una ciotola: condirlo criminal il trito di erbette, criminal i pomodori tagliati a metà, criminal l’olio, il succo del limone ed il pepe nero.

Proprietà degli ingredienti
Farro: cereale ricco di vitamine (A, B2 e B3) e di sali minerali (fosforo, potassio e magnesio), matriarch povero di grassi. Il consumo di farro è particolarmente indicato in persone ad elevato rischio cardiovascolare in quanto il contenuto di niacina, oltre che la presenza di fibre, contribuisce ad abbassare i livelli di colesterolo LDL. Il consumo di farro è considerato utile anche nella prevenzione di insulino-resistenza, ischemie e obesità grazie all’elevato contenuto di twine e di elementi nutritivi benefici.
Curcuma: il più importante curcuminoide presente in questa spezia, la curcumina, vanta importanti proprietà antiinfiammatorie, antiossidanti, antitumorali. Poiché la curcumina ha una bassa biodisponibilità, è utile aggiungere una piccola quantità di pepe nero; la piperina (alcaloide caratteristico presente nel pepe) aumenta difatti la biodisponibilità del curcuminoide fino al 2000%. In alternativa, per aumentarne la disponibilità, è possibile combinare la curcuma criminal un grasso di buona qualità, anche scaldato, in quanto la curcumina è liposolubile.
Rucola: ricca di vitamine (A) e sali minerali (ferro, calcio, magnesio e potassio). È anche ricca in nitrati, il cui ruolo è in studio come importanti alleati nella lotta all’ipertensione. 

Leggi Anche

Valls si ricandida all’Eliseo: battersi contro vecchie ricette della destra

<!– –> PARIGI. Sono bastati pochi secondi a Manuel Valls per superare le frasi di …