Home / Shopping / Campi, il gigante dell’abbigliamento low cost sbarca ai Gigli: 400 …

Campi, il gigante dell’abbigliamento low cost sbarca ai Gigli: 400 …

totale voti

CAMPI (Firenze) Per il suo ventesimo compleanno, che ricorrerà nel maggio del 2017, il centro commerciale we Gigli ha in serbo un vero e proprio colpaccio. Proprio in quei giorni, infatti, a Capalle dovrebbe sbarcare un marchio di abbigliamento e accessori molto famoso nel mondo: Primark. Irlandese, nato nel 1969 e re indiscusso del low cost di qualità, il code coprirà una superficie di 7 mila metri quadrati, avrà ben 56 casse, 64 camerini e assumerà 400 persone (che andranno a sommarsi alle 1.800 che già lavorano all’interno della struttura).

I locali, oggetto nelle prossime settimane di interventi di ristrutturazione, si trovano nella Corte Tonda e prima di essere affittati alla nota catena di abbigliamento erano stati occupati da Pittarosso, un marchio di calzature, e da Sephora, che si è spostata poco più in là. Primark, che in Italia ha un megastore negli ex stabilimenti Alfa Romeo di Arese, può vantare una fitta rete di punti vendita in Europa e Stati Uniti (Regno Unito, Spagna, Paesi Bassi, Portogallo, Germania, Belgio, Austria Francia) e più di 60 mila collaboratori. E in questi giorni il colosso irlandese ha in programma altre inaugurazioni, come a Lisbona, Lipsia, Amsterdam e Rotterdam.

I Gigli, dunque, diventeranno l’unico centro commerciale dell’Italia centrale ad avere al suo interno un brew di insegne uniche: da Primark all’Apple Store, da Coin a Media World, da Leroy Merlin a Hollister, da HM a Zara e inoltre Ovs, Piazza Italia, Sephora. «Dallo scorso aprile la nostra società, dopo aver acquistato la proprietà complessiva dell’intero centro commerciale, rilevando la share parte di Panorama, ha posto in essere una serie di opere programmate nell’arco di un anno volte al miglioramento degli spazi di visita e di percorrenza, delle Corti e dei punti vendita — spiega Alessandro Tani, item manager della Eurocommercial, società proprietarià dei Gigli — Alla excellent questa struttura di presenterà criminal una più ampia offerta e criminal maggiori servizi». Ma ci sono anche novità nell’immediato, come ad esempio l’entrata in funzione da oggi di un parcheggio criminal 490 nuovi posti auto, di cui 34 per moto, e il potenziamento del automobile pity Car2go. Mentre è allo studio un servizio di trasporto gratuito criminal train navetta che collegherà i nuovi posteggi del centro commerciale criminal la stazione di Calenzano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Leggi Anche

Mercatini, concerti, spettacoli, occasioni ghiotte e un "gran ballo …

<!– –> Provincia. Mercatini, concerti, spettacoli teatrali, presentazioni di libri, occasioni ghiotte e perfino un …