Home / Cucina / Buona cucina, concerti e solidarietà: a Spirano la decima “Street …

Buona cucina, concerti e solidarietà: a Spirano la decima “Street …

Buona cucina, ottima birra, tanti concerti e solidarietà: da venerdì 27 aprile a domenica 13 maggio a Spirano torna “Street bier fest”, che propone 16 giorni all’insegna della musica, del divertimento e della convivialità in via campo Romano, nella zona industriale sulla strada provinciale Francesca.

L’iniziativa, giunta alla decima edizione, si svolgerà in una struttura ancora più ampia, con 1.500 posti a sedere tutti al coperto.

di 9Galleria fotograficaA Spirano la decima “Street Bier Fest”

Sul palco si alterneranno numerosi gruppi con esibizioni dal vivo, dando vita a una programmazione pensata per gli amanti dei più differenti generi musicali.

Venerdì 27 aprile si comincerà con i Time out – Max Pezzali 883 tribute show, mentre sabato 28 sarà la volta dei Senza filtro – Articolo 31 J-Ax tribute band e Bim Booom Bam ’90s party, e domenica 29 Liveplay – Colplay tribute band.

A seguire, il cartellone propone: lunedì 30 Sad – European Metallica Tribute, Devil Within e dj set rock; martedì 1° maggio Vipers Queen Tribute; mercoledì 2 Blascover – Vasco Rossi tribute; giovedì 3  Velvet Dress U2 Tribute; venerdì 4 Jovanotte – Tributo a Jovanotti e dj-set rock; sabato 5 Gladioli Revel Club – All night long rock party; e domenica 6 Celentamina, omaggio a Mina e Celentano.

Lunedì 7 la festa rimarrà chiusa e riprenderà martedì 8 con i Ligastory – Tributo a Ligabue, mercoledì 9 con Mr FeedBack (Led Zeppellin tribute) e Volts (Ac-Dc tribute), giovedì 10 Ostetrika Gamberini (cover rock) e Columbia Oasis – tributo agli Oasis; venerdì 11 Cornoltis Friends, Duracel e The Fighettas, mentre sabato 12 maggio saranno protagonisti i Medicina Crow italian rock band e i Point Beak Vdj.

Gran finale domenica 13 maggio con Sticky Fingers, con una serata all’insegna dell’energia e delle emozioni dei più grandi successi dei Rolling Stones.

Il servizio bar e cucina sarà attivo tutte le sere dalle 19 alle 3 con la possibilità di gustare piatti tradizionali preparati da cuochi professionisti. La scelta è ampia e volta a soddisfare ogni preferenza: tra le proposte del menù spiccano casoncelli alla bergamasca, scarpinoc de Par, tagliatelle al salmì di cervo, foiade ai funghi porcini, stufato d’asino con polenta taragna, cinghiale con polenta, capriolo, stinco al forno, carne alla griglia, pizzeria con forno a legna e molto altro ancora, con prezzi da sagra popolare.

Non mancheranno gli eventi per i bambini, in collaborazione con Le feste di Mirtillo di Stefania Balsari: spazi giochi con serate a tema per ogni giorno della festa. Verranno proposte baby dance, teatro, truccabimbi, laboratori, magia e gonfiabli.

Altro ingrediente fondamentale della festa è la soliiidarietà. Dal 2014 l’associazione culturale “Street N’Fest“ sta contribuendo attivamente al sostentamento della scuola per l’infanzia di Spirano visti i continui tagli ai fondi per l’istruzione e la crescente difficoltà a reperire risorse. Dal 2018 di comune accordo con il cda della scuola per l’infanzia si è deciso di dedicare parte del progetto al cdd (centro diurno disabili) Arcobaleno di Spirano. Dal 2011 ad oggi sono stati donati 25mila euro in parte raccolti attraverso l’importante progetto della lotteria,nato nel 2014.

Con un piccolo contributo puoi aiutare la scuola dell’infanzia il centro diurno disabili di Spirano a raccogliere fondi essenziali per poter dare ai tuoi figli una scuola valida e sicura.

Sarà possibile seguire l’evento su Radio VivaFm, la radio ufficiale dell’iniziativa, per Bergamo sulle frequenze 90.800 MHz.

Leggi Anche

Sanità, la Regione in commissione riduce i ticket sulle ricette …

Riduzione in vista per i ticket sanitari sulle ricette mediche. I cittadini non esenti, infatti, …