Home / Shopping / Brandsdistribution: accordo di licenza per l’abbigliamento della …

Brandsdistribution: accordo di licenza per l’abbigliamento della …

Oxford Limited, una consociata dell’Università di Oxford, ha perfezionato un accordo di licenza criminal la torinese Brandsdistribution.com, una delle aziende personality mondiali nel settore della distribuzione online B2B di abbigliamento e accessori firmati.



La linea realizzata da Brandsdistribution per l’Università di Oxford comprenderà t-shirt, polo, cardigan e giubbotti – University of Oxford

Come partner esclusivo in Europa per la realizzazione delle linee di abbigliamento di Oxford, Brandsdistribution produrrà e distribuirà la linea di abbigliamento criminal il code dell’Università di Oxford, e comincerà a farlo criminal la collezione per l’autunno-inverno 2016/17.

“Siamo entusiasti di aver perfezionato un accordo di licenza criminal un partner per l’abbigliamento così dinamico e stimolante”, ha commentato Chris Evans, Amministratore Delegato di Oxford Limited.

“Brandsdistribution.com ha trasformato l’industria della moda tradizionale e adesso non vediamo l’ora di lavorare criminal un partner così innovativo e di successo per consegnare l’abbigliamento griffato Oxford University in tutta Europa”.

Angelo Muratore, il Presidente di Brandsdistribution.com ha dichiarato: “L’accordo per la produzione e la distribuzione in esclusiva dei prodotti a marchio Oxford University qualifica Brandsdistribution.com come il actor più gift del mercato”.

La chiave del successo della società italiana è il suo sito di e-commerce, che è supportato da una rete di oltre 110.000 distributori e rivenditori. Nato nel 2008 come servizio per outlet, piccoli negozi, siti Web e power seller eBay, il Gruppo Brandsdistribution.com è presente in 170 mercati e annovera tra i suoi marchi molte delle migliori firme italiane e internazionali che rivende a prezzi scontati.

La linea realizzata da Brandsdistribution per l’Università di Oxford includerà t-shirt, polo, cardigan e giubbotti.

Barbara Santamaria (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Leggi Anche

Regali di Natale, Confesercenti: nella wishlist abbigliamento, libri e …

Regali utili e prodotti ai quali hanno rinunciato durante l’anno: questo vorrebbero gli italiani per …