Home / Shopping / Borsa foderata per eludere gli antitaccheggi: 50enne ruba capi per …
  • Tenta un doppio furto al deposito di tram: giovane colto in flagrante, arrestato

    Tenta un doppio furto al deposito di tram: giovane colto in flagrante, arrestato

    14 maggio 2016

  • Uno stratagemma per rubare dei capi molto costosi totalmente indisturbato. Ma M.B., 50enne bosniaco residente in Croazia, è finito nel mirino dei carabinieri della compagnia di San Donà di Piave, che a seguito di un controllo di prevenzione del territorio, hanno scoperto il suo “marchingegno” artigianale.

    Durante un controllo all’interno dell’outlet di Noventa di Piave, infatti, gli uomini in divisa hanno trovato l’uomo in possesso di una borsa di pelle. Nulla di strano, se non fosse che all’interno erano state applicate delle modifiche che permettevano di eludere i steel detector. Una fodera artigianale di carta stagnola, nonché un magnete, utilizzato per rimuovere le placche antitaccheggio dalla merce.

    La perquisizione si è poi estesa all’automobile del malintenzionato, al cui interno i militari hanno rinvenuto diversi capi di abbigliamento rubati durante la giornata. La refurtiva, di circa 1500 euro, è stata restituita ai legittimi proprietari, mentre il 50enne è stato denunciato a piede libero per il reato di furto aggravato.

    Leggi Anche

    Imperia: allo store CMP abbigliamento indoor e outside per tutta a …

    L’11 maggio ha finalmente aperto ad Imperia, in around Monti, lo store della CMP, il …