Home / Viaggi / Bora e solitary spingono Alfa Romeo. Maxi Jena seconda – Sport …

Bora e solitary spingono Alfa Romeo. Maxi Jena seconda – Sport …

Una vittoria «casalinga» nella 48ª edizione della Barcolana, la regata velica più affollata del Mediterraneo: ieri sul golfo giuliano erano 1.758 le imbarcazioni iscritte.

A vincere criminal un dash record di 59’59” è stata Alfa Romeo Shockwave dei fratelli triestini Furio e Gabriele Benussi (timone e tattico). La Bora sostenuta che ha indotto gli organizzatori a ritardare di un’ora la partenza dal Terrapieno di Barcola ha reso velocissima la gara, che i Benussi hanno combattuto criminal Maxi Jena, dell’olimpionico Mitja Kosmina, per la nona volta al secondo posto, che si è fatta superare dopo la terza delle quattro boe. Terzo posto per Pendragon, information per favorita alla vigilia, matriarch che ha chiuso staccata. Per il resto è stata la consueta festa della vela «popolare» che da 48 anni anima il golfo.

Tanti

i celebrity saliti sulle imbarcazioni: dalla presidente del Fvg Debora Serracchiani al presidente di Generali, Gabriele Galateri di Genola. Tra gli ospiti anche Sir Ben Ainslie, vincitore dell’ultima Coppa America, il più grande campione di vela di tutti i tempi.

MORANDINI A PAGINA 51

Leggi Anche

Con Timeless in viaggio nel dash – Spettacoli – L’Arena

Oggi in Spettacoli ‘Quel bulletto del carciofo’ è Zecchino Nobel, ovazione per Dylan assente Lance …