Home / Viaggi / Black Friday, è shopping-mania nell’industra dei viaggi

Black Friday, è shopping-mania nell’industra dei viaggi

Dal 1924 a oggi, di tempo ne è passato. Sono trascorsi più di novant’anni da quando, negli Stati Uniti, la catena della grande distribuzione Macy’s ha organizzato, dopo il giorno del Ringraziamento, la prima parata per celebrare l’inizio delle compere natalizie, dando il via successivamente, negli anni ottanta, all’esplosione del Black Friday, letteralmente “venerdì nero” e riconosciuto come la 24 ore dello shopping sfrenato, fenomeno quindi di stampo americano che segue il Thanksgiving e che nel tempo ha saputo affermarsi anche in Italia, grazie soprattutto alla straordinaria forza dell’online nel mondo degli acquisti, divenuta oggi l’impostazione principale dell’evento.

 

Se da un lato c’è il mondo dell’elettronica, sempre pronto a rispondere alla grande al Black Friday, dall’altro non resta a guardare il mondo del turismo, con una varietà di offerte pronte a stuzzicare il punto debole di tante persone: il viaggio.

 

Dalle adv ai tour operator e dalle compagnie aeree agli hotel. Gran parte dell’industria turistica si è decisa a giocare d’anticipo con l’obiettivo di sfondare il mercato. Anche in Italia, con un occhio al Cyber Monday, il “lunedì cibernetico” successivo al “venerdì nero”, dove gli sconti, in questo caso esclusivamente online, si prendono ancora la scena.

 

British Midland Regional Limited, aerolinea britannica che opera i collegamenti giornalieri tra gli aeroporti di Milano, Bergamo e Monaco di Baviera, ha lanciato la tariffa di 79 euro a tratta per viaggiare fino a tutto il 2017, prenotando entro il 28 novembre 2016.
Il prossimo venerdì, sarà possibile anche il booking delle vacanze invernali su Hotels.com, con l’opportunità di ottenere riduzioni di prezzo degne di nota in strutture presenti in destinazioni come Thailandia, Danimarca o anche Stati Uniti. Ci sono sconti che superano il 50%.

Possibilità di shopping anche da Settemari, che si lascia conquistare dalla mania del Black Friday lanciando una campagna social che offre una scontistica (scaricabile in 24 ore e utilizzabile entro sette giorni) che arriva fino a 500 euro per coppia su viaggi verso Cuba, Zanzibar e Lanzarote.
Ce n’è anche per chi desidera raggiungere posti come Croazia, Ponza, Ventotene, Isole Eolie, Ischia e Procida, con Snav che propone il -50% dal 25 al 27 novembre.

A puntare sul Black Friday anche I Viaggi di Atlantide, che permette di prenotare, durante la giornata di venerdì, viaggi presenti sui cataloghi “Atlantis Club” e “Viaggia Smart”, includendo anche le partenze di Natale e Capodanno, a partire da 200 euro di sconto a coppia sulle principali destinazioni della programmazione invernale come Boa Vista, Kenya, Zanzibar o Madagascar.

Ryanair non resta fermo e dà il via alla Cyber Week, destinata a proseguire fino al prossimo weekend. Ogni giornata, così, sarà caratterizzata da offerte dedicate, con voli pronti a decollare da diversi aeroporti italiani e diretti verso le più apprezzate mete europee. Sono circa 500mila i posti disponibili oggetto di sconto (ci si riferisce solo ai viaggi di andata), acquistabili a un prezzo che va dai 5 ai 25 euro per la maggior parte delle località, con alcune eccezioni come Fuerteventura (112 euro), Marrakech (96 euro) e Tenerife (112 euro).
In evidenza, infine, anche le promo firmate easyJet, con la disponibilità di oltre 50mila posti scontati. Le tariffe, valide solo venerdì 25 di questo mese, stanno tra i 15 e i 30 euro, con riferimento ai voli diretti verso le mete europee fino al 20 marzo 2017.
 

Leggi Anche

Martha’s Vineyards, dove vanno in vacanza i ricchi americani

Martha’s Vineyard è la meta delle vacanze dei ricchi americani. Magnati, banchieri, Presidenti, star del …