Home / Shopping / Baubax lancia la linea di abbigliamento per la ricarica wireless dei …

Baubax lancia la linea di abbigliamento per la ricarica wireless dei …

L’azienda americana Baubax è pronta al lancio della sua linea di abbigliamento per la ricarica wireless dei device mobili.

Lo scorso anno la startup ha raccolto 9,1 milioni di dollari su KickStarter per la realizzazione della sua Travel Jacket, un giubbotto simile a SCOTTeVEST che presenta 15 diversi scomparti per dispositivi e accessori. Al momento, è la quinta azienda ad aver raccolto più fondi sulla nota piattaforma di crowdfunding.

La compagnia ha quindi annunciato la sua seconda campagna per lanciare la nuova linea apparel di vestiti, portafogli, borse e accessori, progettati per accogliere basi di ricarica wireless.

baubax-abbigliamento-ricarica-wireless4

Baubax comprende un assortimento di abbigliamento per esterno sia maschile che femminile, la cui lista completa è disponibile sullo store online.

Pad integrati per la ricarica wireless

All’interno dei capi ci sono alcuni pad sottili per la ricarica wireless: si connettono ad una piccola batteria esterna che permette la ricarica e può essere rimossa o inserita in uno dei portafogli Baubax.

Basta inserire il device e dopo alcuni secondi ha inizio la ricarica: una volta inserito il dispositivo, non c’è pericolo che si muova. Le basi di ricarica sono anche lavabili in lavatrice.

baubax-abbigliamento-ricarica-wireless5

La batteria portatile è da 4,000 mAh, una capacità limitata, per cui va ricaricata con una micro USB dopo ogni charging. Il CEO di Baubax Hiral Sanghavi ha affermato che la compagnia sta ancora affinando il sistema prima del lancio.

Cos’ha di diverso Baubax?

Una base di ricarica, una fonte di energia, un device compatibile. A differenza delle altre soluzioni di wireless charging, Baubax connette tutti questi elementi con cavi integrati nei capi.

Per gli smartwatch è disponibile un gettone di ricarica che scivola sotto alla manica e si appoggia al polso.

Come spiega TechInsider, i charging pad saranno incapsulati ad una certa temperatura per prevenire che il device si possa surriscaldare. Non potranno superare i 40 gradi: giunti a quella temperatura, i device continueranno a caricarsi ma più lentamente.

baubax-abbigliamento-ricarica-wireless2

Vengono inoltre forniti un paio di pad per la ricarica wireless per quando non vengono indossati i vestiti, nonché un paio di auricolari bluetooth wireless. Anche questi possono essere ricaricati con la batteria esterna o attraverso gli slot nel colletto.

LEGGI ANCHE: Ricaricare lo smartphone con una pianta? Facile, con Bioo Lite!

La campagna su KickStarter

I prezzi dei capi variano dai 70 dollari degli shorts ai 170 dollari dei giubbotti. La batteria esterna ha un costo di 49 dollari, la base di ricarica 29 dollari.

baubax-abbigliamento-ricarica-wireless1

Baubax sta riscontrando problemi a causa dei ritardi di spedizione della sua prima campagna. Ma la compagnia sta lavorando con nuovi distributori e sta aprendo sette magazzini nel mondo per gestire al meglio la domanda.

L’azienda americana di abbigliamento chiede 100,000 dollari per la sua campagna di wireless apparel e auspica che tutto possa essere spedito per gennaio 2017. Attendiamo gli aggiornamenti!

Leggi Anche

Molo 8.44 da Please, abbigliamento da donna ricco di glamour e …

Siete alla ricerca di un abbigliamento femminile che unisca glamour ed eleganza oltre ad agilità …