Home / Cucina / BastaPoco Festival 2018: musica, cucina e sport… per solidarietà …

BastaPoco Festival 2018: musica, cucina e sport… per solidarietà …

“Stile Savonese” è la rubrica di moda, bellezza e lifestyle di IVG, a cura di Maria Gramaglia. Ogni settimana una passeggiata tra le vetrine dei negozi della nostra provincia, a caccia di novità: un “viaggio” tra le tendenze savonesi a livello di moda, bellezza o arredamento, ma anche tra proposte come gite, corsi o spettacoli a teatro.

Allegria, ironia e spensieratezza uniti a grande serietà e concretezza sono gli ingredienti indispensabili per affrontare temi sensibili, come la lotta ai tumori, di cui Bastapoco Onlus si occupa quotidianamente attraverso l’assistenza a domicilio dei malati oncologici e i loro familiari e altri importanti progetti che con determinazione sta portando avanti.

Con questi ingredienti virtuosi dal 22 al 24 giugno Il Bastapoco Festival al Parco di Villafranca a Garlenda accoglierà e farà divertire tutti gli amici, i volontari e i sostenitori della Onlus, che speriamo siano sempre più numerosi.
Volete sapere qualcosa di più? Ecco un po’ di informazioni.

Cominciamo con un Pre-Festival nella serata di giovedì 21 giugno, in cui dalle ore 20,30 si disputerà il Torneo di calcio memorial Rinaldo Ghini, un quadrangolare in cui saranno coinvolte le squadre di Bastapoco Onlus, Sezione Interforze di Polizia, Associazione E’ Clay di Alassio e Real Moglio.

La tre giorni di musica, buona cucina e sport per solidarietà si apre quindi ufficialmente venerdì 22 giugno con l’apertura degli stand gastronomici alle ore 19 e dalle ore 21,30 Disco Fluo, super serata organizzata dai Fiori di Testa con musica anni 90 per ballare e divertirsi vestiti di luce (o di bianco) per illuminare la notte. Già collaudata in due occasioni la scorsa estate, ha ottenuto un successo strepitoso. Imperdibile!

Continua sabato 23 giugno, sempre con la sagra, un breve spettacolo teatrale dal titolo “La gioia di Enrico” alle ore 21, per continuare alle 21,30 con il concerto del gruppo Stavolta mia moglie mi manda a Funk, testimonial ufficiale di Bastapoco.

Domenica 24, ultima giornata del Festival Bastapoco, gli stand gastronomici saranno aperti anche a pranzo. Alle ore 10 si farà la “caMINAta TONICa”, camminata non competitiva per tutti, che partirà dal Parco di Villafranca, proseguendo per i Castelli di Garlenda. Un piccolo contributo per gli adulti e la gratuità per i bambini per questa bella passeggiata solidale con drink and music on the road con Davide Geddo, Lambertz, Renzo e Roby, Josuè e tanti altri.

Una piccola curiosità: la camminata, organizzata dagli Albenga Runners e sostenuta dal Sindaco di Albenga Giorgio Cangiano, è dedicata a Mina Sommariva, che fu grande amica di Marco Ghini, fondatore di Bastapoco Onlus, e a tutte le persone che l’Associazione ha assistito nel tempo. Il colore dell’evento è il rosa, il colore preferito di Mina. Per iscriversi e ritirare il pettorale, si può contattare la Onlus o farlo direttamente domenica mattina a Garlenda.

Dalle 12,30 Bastapoco sei tu! Esibizioni divertenti e folli artisti o aspiranti tali. Dalle 19 Dixieland itinerante e a seguire la chiusura del Festival con Labertz and Friends in concerto.

Tutto questo bellissimo programma di eventi musicali e sportivi nella bellissima cornice di Garlenda in cui si potranno degustare piatti di ottima cucina e fantastiche grigliate di carne, buon vino e ottima birra.

Un fine settimana molto dinamico all’insegna del divertimento e della solidarietà. Ah, dimenticavo! Volete sapere l’ingrediente speciale? Venite al Bastapoco Festival e lo capirete!

www.onlusbastapoco.it

“Stile Savonese” è la rubrica di moda, bellezza e lifestyle di IVG, a cura di Maria Gramaglia:  per leggere tutti gli articoli

Leggi Anche

Open day dei corsi di cucina di “éCucina” a Verona

Arriva l’Open Day é Cucina! Sabato 22 settembre dalle 16.30. Ingresso libero e gratuito. “éCucina” …